Vista l'esiguità e l'esclusività della sua gamma, è raeo che una Casa come Rolls-Royce presenti più di una novità all'anno. Il 2024 non farà eccezione, perché per adesso l'unico appuntamento in calendario (si fa per dire, non essendoci ancora nessuna comunicazione sulle date) riguarda l'aggiornamento del SUV Cullinan che a quasi sei anni dal lancio proporrà il primo aggiornamento sostanziale.

Il 2024 inoltre vedrà l'arrivo sulle strade della grande novità 2023, la Spectre. Primo modello elettrico della Casa, in realtà è già in produzione e i primi esemplari sono già stati consegnati nelle ultime settimane dell'anno, ma l'occasione è buona per ricordare prezzi e caratteristiche definitive.

Ecco le novità Rolls-Royce per il 2024.

Rolls-Royce Spectre

Una grande coupé con quattro posti lunga 5,45 m, larga 2,08 m, alta 1,56 m e con un passo di 3,21 metri, pesante circa 2,9 tonnellate di cui 700 kg sono rappresentati dalle batterie, che hanno una capacità di 102 kWh. Questa la formula che Rolls-Royce ha scelto per la sua prima elettrica pura, battezzata Spectre.

Foto - Rolls-Royce Spectre Bespoke Morganite Commission

Rolls-Royce Spectre

Rispetto a un anno fa c'è dunque qualche informazione in più: l'auto conferma un'autonomia dichiarata di 420 km misurati nel ciclo americano EPA, una potenza di 585 CV e ben 900 Nm di coppia, una velocità massima di 250 km/he un sistema di ricarica rapida in corrente continua da 195 kW. Costa 400.000 euro.

Nome Rolls-Royce Spectre
Carrozzeria Coupé
Motori Elettrici
Data di arrivo Fine 2023-inizio 2024
Prezzi Da 400.000 euro

Rolls-Royce Cullinan restyling

Se si trattasse di una vettura qualunque, a sei anni dal lancio sarebbe ora di parlare di una nuova generazione, ma per la Rolls-Royce Cullinan, modello tra i più venduti della Casa inglese, è a malapena ora del restyling, che si annuncia per la verità piuttosto leggero. 

Rolls-Royce Cullinan restyling, le prime foto spia

Rolls-Royce Cullinan restyling, le prime foto spia

Le foto dei prototipi camuffati visti nel 2023 svelano una parte bassa con prese d'aria di nuovo disegno, mentre mantengono il riserbo sulla parte alta, calandra e fari. Nessuna indiscrezione sugli interni né sulla meccanica, quest'ultima però non dovrebbe cambiare per ora, lanciando al suo posto il V12 di 6,75 litri da 571 o 600 CV che per il momento non sembra destinato ad essere elettrificato.

Nome Rolls-Royce Cullinan
Carrozzeria SUV
Motori V12 a benzina
Data di arrivo Metà 2024 (da confermare)
Prezzi da 360.000 euro (indicativo)