La Bugatti Chiron, come la Veyron prima di lei, ha dato vita a più edizioni speciali di quante se ne possano contare. E non è ancora finita. Prima del debutto della sua erede, previsto nel corso del 2024, la Casa di Molsheim vuole dare il giusto commiato al monumentale W16 con una nuova versione unica della propria hypercar. 

Nasce così la Chiron Hommage T50S, basata sulla Super Sport e ispirata alla Type 50S, un'auto da corsa che nel 1931 segnò il debutto di Bugatti alla 24 Ore di Le Mans dove - sei anni dopo - trionfò per la prima volta con la Type 57G Tank.

In abito nero

A distinguere questa nuova Chiron ci pensano Super Sport numerosi dettagli, primo tra tutti il nero che ricopre quasi ogni centimetro della carrozzeria. A richiamare l'antenata ci sono il numero "5" sulla griglia anteriore e sulle portiere, mentre il circuito Circuit de la Sarthe - palcoscenico della 24 Ore di Le Mans - viene celebrato con la scritta "Le Mans 1931" davanti alle ruote posteriori e sulla parte inferiore dell'alettone, dove è presente anche il layout del tracciato francese. 

Non sappiamo chi sia il proprietario di questa speciale Bugatti Chiron ma, a giudicare dagli indicatori laterali arancioni sui passaruota, dovrebbe essere ricco appassionato statunitense. 

Bugatti Chiron Super Sport Hommage T50S

Bugatti Chiron Super Sport Hommage T50S e Type 50S

Bugatti Chiron Super Sport Hommage T50S

Bugatti Type 50S

Anche all'interno ci sono speciali personalizzazioni come il 1931 riportato sui lati del tunnel centrale e sui poggiatesta, il disegno della Type 50S sui pannelli porta e il colore nero a dominare le superfici. Non abbiamo la lista completa degli optional, sappiamo solo che è presente lo speciale tetto in vetro Sky View, grazie al quale lo spazio per la testa aumenta di circa 2,6 centimetri.

Il prezzo? Naturalmente top secret, ma considerando che una Bugatti Chiron Super Sport di serie sfiora costa 3,9 milioni di euro (centesimo in più, centesimo in meno) possiamo stimare che la nuova special di Molsheim abbia richiesto un assegno di circa 4 milioni di euro.

Fotogallery: Bugatti Chiron Super Sport Hommage T50S