La speciale Hyundai Ioniq 5 N che vedete in queste foto, e che è stata presentata durante la 24 Ore del Nurburgring 2024 in Germania questo fine settimana, parteciperà alla Pikes Peak di quest'anno, in programma il prossimo 23 giugno, insieme ad altre quattro auto simili.

Oltre alle modifiche estetiche, la Casa coreana ha apportato alla sua elettrica sportiva anche diverse modifiche meccaniche che ne hanno innalzato la potenza a fino a 687 CV.

Una Ioniq estrema

La nuova Hyundai Ioniq 5 N Time Attack si differenzia dal punto di vista estetico con le Ioniq 5 N standard per diversi dettagli, come per esempio il kit aerodinamico estremo che comprende un gigantesco spoiler, enormi prese d'aria laterali e parafanghi allargati, abbinato a nuovi cerchi in lega forgiati da 18 pollici con pneumatici slick Yokohama.

Hyundai Ioniq 5 N At Pikes Peak

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack alla Pikes Peak

Tutto nuovo anche l'impianto frenante, con pinze dei freni a sei pistoncini all'anteriore e a quattro pistoncini al posteriore, e le sospensioni, interamente sostituite rispetto al modello di serie con un kit regolabile a tre vie che permette di regolare l'altezza di marcia e perfino la campanatura.

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack, la presentazione al Nurburgring

Il vero protagonista della Ioniq 5 N Time Attack, però, è il motore elettrico posteriore, che per l'occasione è stato interamente ritarato dagli ingegneri coreani per poter sviluppare come detto fino a 687 CV di potenza, mantenendo diversi componenti del modello di serie standard.

Suona di più

Tutte e 2 le Hyundai Ioniq 5 N Time Attack che parteciperanno alla prossima Pikes Peak, poi, sono ovviamente state dotate delle dotazioni di sicurezza tipiche delle auto impegnate nella difficile gara di salita, come per esempio il rollbar interno ma anche dei nuovi altoparlanti esterni in grado di produrre un suono di 120 decibel: un requisito di sicurezza imposto alle auto elettriche impegnate nella famosa gara americana.

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack

La Hyundai Ioniq 5 N al Nurburgring

Anche le originali

Oltre ai modelli preparati per l'evento, poi, nel corso della presentazione Hyundai ha comunicato che farà gareggiare anche due Ioniq 5 N di serie, con l'obiettivo di ottenere il record di salita per auto elettriche in produzione.

Parlando di quest'ultime due, l'azienda ha spiegato che le uniche modifiche apportate rispetto all'allestimento di serie sono state quelle inerenti la sicurezza dei piloti durante la gara, dunque è stato installato un rollbar di sicurezza e altri dispositivi specifici per poter gareggiare.

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack

La Hyundai Ioniq 5 N al Nurburgring durante lo spettacolo di drift

Hyundai Ioniq 5 N Time Attack

La Hyundai Ioniq 5 N al Nurburgring durante lo spettacolo di drift

Durante la serata inaugurale della 24 ore del Nurburgring 2024, le quattro auto si sono esibite in uno speciale spettacolo di drift sul circuito.

Till Wartenberg, vicepresidente e responsabile del marchio N di Hyundai, ha commentato:

"Stiamo investendo nel futuro del motorsport con il nostro primo corridore elettrico della Pikes Peak e la collaborazione con Gran Turismo. La passione per il motorsport continua a essere al centro di Hyundai N, mentre ci muoviamo verso il futuro".

Fotogallery: Hyundai Ioniq 5 N per la Pikes Peak