Il nuovo 1.6 CRDi da 136 CV con trazione integrale e cambio DCT offre tante soddisfazioni, pur senza troppa efficienza

La quarta generazione di Kia Sportage, il SUV coreano che vende bene anche in Italia, si è appena concessa un restyling di metà carriera accompagnato dall’introduzione del nuovo motore Diesel 1.6 CRDi da 136 CV che prende il posto del precedente 1.7 CRDi. L’occasione è ghiotta quindi per mettere al prova il rinnovato “millesei” turbodiesel Common Rail che è più potente e già in regola con le nuove normative Euro 6d-TEMP.

Il terreno del test è ovviamente il tratto di 360 km che divide Roma e Forlì e caratterizza la prova dei consumi reali, percorso lungo il quale la Kia Sportage 1.6 CRDi DCT7 AWD 136 CV GT Line fa segnare una discreta media di 5,1 l/100 km, vale a dire 19,61 km/l e 27,89 euro di spesa per il gasolio.

Kia Sportage restyling 2019
Kia Sportage restyling 2019

Consumi abbastanza buoni, ma non ottimi

L’aggettivo discreto non l’ho usato a caso per il consumo della Kia Sportage 1.6 CRDi perché i 5,1 l/100 km di questo SUV compatto dalle misure importanti, i cerchi da 19”, il ricco allestimento GT Line, la trazione integrale e il cambio automatico a doppia frizione a 7 marce è “abbastanza buono”, ma non ottimo. Questo soprattutto se lo paragono coi consumi di altri SUV della stessa categoria che, presenti nella classifica Roma-Forlì, hanno saputo fare meglio.

Pur senza arrivare al record della Peugeot 3008 BlueHDi 130 S&S EAT8 GT Line a trazione anteriore che ha stabilito il nuovo limite dei 3,70 l/100 km (27 km/l) è possibile paragonare la Sportage millesei alle integrali BMW X2 xDrive 25d (4,30 l/100 km - 23,2 km/l) e Nissan Qashqai 360 dCi 130 4WD (4,33 l/100 km - 23,1 km/l), ma anche a Volkswagen Tiguan 1.6 TDI 115 CV (4,45 l/100 km - 22,4 km/l), MINI Cooper D ALL4 Countryman (4,65 l/100 km - 21,5 km/l), Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel 180 CV AT8 RWDFiat 500X City Look 1.6 Multijet 120 CV 4X2 e Skoda Karoq 2.0 TDI 150 CV DSG 4x4 (tutte e tre a quota 4,80 l/100 km - 20,8 km/l), così come l'Audi Q5 2.0 TDI 190 CV quattro S tronic (5,00 l/100 km - 20 km/l).

A fare peggio della Sportage sono solo Volvo XC40 R-Design D4 Geartronic AWD (5,25 l/100 km - 19 km/l), Jeep Renegade 2.0 Multijet 140 CV 4WD (5,45 l/100 km - 18,35 km/l) e Mazda CX-5 2.2 Diesel 175 CV 4WD Automatica (5,60 l/100 km - 17,8 km/l), solo per fare tre esempi.

Comfort e qualità da grande

Dalla sua la Kia Sportage restyling (qui la video prova) vanta una qualità e uno stile ancora più raffinati, una dinamica di guida interessante unita a doti di comfort di categoria superiore garantiti anche dal cambio DCT 7 marce. La trasmissione automatica, qui unita alla trasmissione 4x4 (AWD), contribuisce al relax di guida anche se mostra apertamente la sua natura di doppia frizione con qualche slittamento di troppo e una certa lentezza nella scalata di marcia in kick-down, ma si tratta di piccole cose che si notano solo se paragonate ai più recenti automatici a convertitore di coppia.

La capacità di carico e l'abitabilità a bordo sono di alto livello, così come le dotazioni che includono mantenimento corsia, cruise control adattivo, tetto panoramico in vetro apribile e sedili ventilati oltre che riscaldati, il tutto per i 41.450 euro della GT Line in prova.

Kia Sportage restyling 2019
Kia Sportage restyling 2019

Costante nei risultati

Nelle altre tipiche situazioni di guida la Kia Sportage 1.6 CRDi dimostra una certa coerenza con quanto rilevato nel Roma-Forlì, mantenendo un’efficienza apprezzabile, anche se non ottimale. Parto dai 5,8 l/100 km (17,2 km/l) nell’utilizzo misto urbano/extraurbano per arrivare agli 8,0 l/100 km (12,5 l/100 km) fra le vie del centro di Roma e ai 6,8 l/100 km (14,7 km/l) nei viaggi in autostrada.

Nel percorso ideale da economy run la nuova Sportage a gasolio conquista una media di 4,0 l/100 km (25 km/l). Nel corso dell’intera prova di oltre 900 km il computer di bordo ha invece registrato il dato medio di 6,0 l/100 km (16,6 km/l).

Dati

Vettura: Kia Sportage 1.6 CRDi DCT7 AWD 136 CV GT Line
Listino base: 36.250 euro
Data prova: 12/10/2018
Meteo: Sereno, 24°
Prezzo carburante: 1,519 euro/l (Diesel)
Km del test: 956
Km totali all'inizio del test: 1.110
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 79 km/h
Pneumatici: Continental ContiSportContact 5 SUV - 245/45 R19 98W (Etichetta UE: C, A, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 5,10 l/100 km (19,61 km/l)
Computer di bordo: 5,2 l/100 km
Alla pompa: 5,0 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 27,89 euro
Spesa mensile: 61,98 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 258 km
Quanto fa con un pieno: 1.216 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

 

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Kia Sportage restyling 2019