Solo in accoppiata col nuovo 1.7 diesel da 150 CV. L’abbiamo provato su asfalto e sterrato ed ecco come va

Sono 600.000 le Renault Kadjar vendute da 2015 a oggi e il 10% si trova in Italia, segno di come nel Bel Paese sia forte il legame col SUV compatto della Losanga. Un modello apprezzato che ora, dopo aver marciato solo e unicamente trainato dalle ruote anteriori, diventa per la prima volta anche a trazione integrale. Una novità che viaggia solo ed esclusivamente in accoppiata al 1.7 dCi da 150 CV (giù provato sulla Scenic) e con gli allestimenti top di gamma: la Sport Edition 2 e la novità Black Edition.

Renault Kadjar Black Edition 4WD

Com’è fuori

I contenuti del restyling presentato ormai un annetto fa li conosciamo bene e accolgono ora le novità della Black Edition che, come suggerisce il nome, tinge di nero tutto il SUV francese. Nera è la carrozzeria (anche se si può optare per altre tinte), neri sono i nuovi cerchi in lega da 19” e i gusci degli specchietti mentre sulla calandra sono presenti inserti cromati.

Di serie sono poi previste luci full LED e skid-plate anteriori e posteriori, come richiamo al mondo dell’offroad. Un trattamento estetico che non tocca le misure, rimaste ferme a 4,49 metri di lunghezza per 1,61 di altezza e 1,84 di larghezza.

Com’ dentro

Il tema del nero ritorna anche in abitacolo, con cielo del tetto rigorosamente nero e ambiente che fa delle tinte scure la propria cifra stilistica. Ambiente comodo che però non favorisce certo chi ama la luminosità. Comodi e belli i sedili con parte centrale in Alcantara mentre appare ormai sorpassato il monitor touch da 7” per il sistema di infotainment. Un sistema con un buon numero di funzioni, compresa la compatibilità Android Auto ed Apple CarPlay, con una velocità soddisfacente ma ormai davvero sottodimensionato rispetto alla concorrenza.

Renault Kadjar Black Edition 4WD

Il comparto di tecnologie di serie comprende anche cruise control (non adattivo), radio DAB con impianto audio firmato Bose, sensori di parcheggio, frenata d’emergenza, riconoscimento della segnaletica stradale ed easy park system.

Piacere di guida

Il nuovo 1.7 diesel da 150 CV, con sistema SCR e intercooler aria/acqua che assicura una migliore combustione, si è rivelato un gran buon compagno di viaggio in ogni situazione. Su strada si apprezza la sua elasticità, con la coppia di 340 Nm che parte da 1.750 giri e sale fino a poco sopra quota 4.000. Abbastanza schiena per una buona reattività generale che non costringe a scalare sempre marcia per avere quello spunto in più. Peccato però poter fare affidamento unicamente sul cambio manuale 6 marce e non anche sull'EDC a 7 rapporti.

In fuoristrada la buona distribuzione della coppia aiuta a tirarsi fuori da passaggi non agilissimi, grazie soprattutto alla trazione integrale inseribile tramite rotella sistemata sul tunnel centrale. I programmi selezionabili sono 3: 2 WD, con le sole ruote anteriori a tirare, 4WD auto, con la trazione integrale che si attiva solo quando necessario (distribuendo la coppia 50/50 tra i 2 assi) e Lock, col blocco del differenziale fino alla velocità massima di 40 km/h.

Renault Kadjar Black Edition 4WD

Soluzione più raffinata rispetto a molte concorrenti che spinge un po’ più in là i limiti della Kadjar, senza comunque dimenticare che sempre di un SUV si tratta e non di un vero fuoristrada. Detto questo, nevicate o fondi scivolosi dell’inverno non rappresentano certo un qualsivoglia problema.

Di contro, lo schema a trazione integrale e quindi il maggior peso che ci si porta appresso (dovuto anche alla crescita del motore rispetto al solito 1.5) comportano consumi che, stando al computer di bordo, arrivano a 9,4 km/l, contando città e percorso su sterrato.

Comfort

Un livello molto buono, con insonorizzazione nella norma e la rombosità del 1.7 mai davvero fastidiosa. Anche i cerchi da 19” si difendono egregiamente, tanto nell’estetica quanto nel comfort, senza compromettere l’assetto. Si viaggia comodi in tutte le situazioni, anche quando sotto le ruote non si trova traccia d’asfalto.

Renault Kadjar Black Edition 4WD

Curiosità

Il lancio della Renault Kadjar Black Edition coincide con il via all’operazione “The Wild Store”, in collaborazione con Amazon. Un’iniziativa che prevede una pre-iscrizione presso il portale dedicato, per poter partecipare a una vera e propria spedizione (della durata di un weekend) tra strade di montagna a bordo del SUV francese. La meta sarà uno speciale concept store dove si potrà acquistare ad appena 10 euro una smart TV OLED da 49” dal valore di più di 1.000 euro.

Quanto costa

La Renault Kadjar Black Edition rappresenta il nuovo top di gamma per il SUV compatto e a un listino che parte da 30.400 euro e con il 1.7 da 150 CV e la trazione integrale tocca i 36.700 euro. Lo stessa schema meccanico è disponibile anche con l’ex top di gamma Kadjar, la Sport Edition 2, con prezzo di 34.100 euro.

Fotogallery: Renault Kadjar Black Edition 4WD