Sono passati 11 anni da quando Fiat ha tolto dal listino l'ultima generazione di Ulysse, monovolume large nato dalla lunga collaborazione tra il gruppo torinese e PSA (oggi riunite nel colosso Stellantis), prodotto, appunto, in due serie tra la fine degli Anni '90 e il 2010 come gemello dei modelli Lancia Phedra, Citroen C8 e Peugeot 807.

Oggi il passato ritorna almeno un po'. Come ha ricordato il responsabile europeo del settore commerciali leggeri Eric Laforge:

"la collaborazione di lungo corso tra Gruppo Fiat e PSA, che ha dato vita a Sevel, rappresenta il vero fondamento della attuale Stellantis".

In effetti, il nuovo Ulysse nasce sulla base dei diffusi "peolple mover" di taglia media (Citroen Space Tourer, Peugeot Traveller, Opel Zafira Life e anche Toyota Proace) e come questi è disponibile soltanto elettrico.

Esterni | Interni | Guida | Curiosità | Prezzi

Esterni

La linea è quella ben nota dei modelli gemelli francesi e tedeschi, ma il nuovo logo Fiat a lettere maiuscole che campeggia sulla calandra si fa notare da lontano. Il nuovo e-Ulysse è disponibile in una sola configurazione di carrozzeria, lunga da 5,3 metri, con larghezza di 1,92 metri e altezza di 1,89. Il fari di base sono alogeni, allo xenon sul più ricco allestimento Lounge o a richiesta sul base come pure il tetto panoramico con tendina, mente i cerchi da 17" sono standard su entrambi.

Fiat E-Ulysse 2022

Interni

Fiat e-Ulysse ha interni piuttosto minimalisti per quanto riguarda la zona anteriore: il quadro strumenti è analogico, con un piccolo display digitale al centro, la plancia alloggia lo schermo centrale del sistema di infotainment (con navigatore sul modello Lounge) e più in basso i comandi della "trasmissione", con la levetta incassata per attivare la marcia avanti e indietro e il tasto B ("Brake") per potenziare la frenata rigenerativa, accanto alla quale si trova il comando Drive Mode per le modalità di marcia.

Discorso differente dietro, dove si possono avere 3 posti su 2 file oppure la configurazione Lounge con 2 soli posti in quella centrale ma l'aggiunta di un mobiletto con doppio tavolino estraibile. I sedili sono scorrevoli, reclinabili e sganciabili così da poter essere montati anche in senso contrario e rendere l'interno un piccolo salotto, tuttavia bisogna prenderci la mano perché tavolino e braccioli dei sedili in alcuni movimenti interferiscono tra loro.

Lo spazio di carico resta notevole anche a 8 posti, tra l'altro il divano posteriore è diviso in due sezioni anche queste scorrevoli.

Fiat E-Ulysse 2022

Guida

Anche la meccanica è ben nota: Fiat e-Ulysse offre una batteria da 75 kWh abbinata al motore da 100 kW e 260 Nm. Il comportamento è gradevole, grazie all'accelerazione dolce ma decisa, anche se già a 90 km/h in mancanza di suoni dal motore i vari fruscii aerodinamici e rotolamento pneumatici si avvertono già.

I tre programmi di guida (Sport, Normal, Eco) modificano la risposta all'acceleratore e la quantità di coppia disponibile, gradualmente limitata fino a 200 Nm in Eco, mentre è pienamente disponibile soltanto in Sport, ma porta con sé una variazione dell'autonomia fino a 30 km tra i due estremi. 

La batteria da 75 kWh promette 330 km di autonomia massima, stima piuttosto attendibile nell'impiego urbano e senza climatizzatore attivo, tuttavia anche con il programma Eco tende a rimanere scorrevole e a richiedere l'intervento sul pedale del freno per decelerare in modo deciso.

Fiat E-Ulysse 2022

Si può ricorrere alla funzione Brake per avere una frenata rigenerativa più potente, ma il tastino a lato del selettore della marcia non è istintivo da azionare. Sarebbero più pratiche le palette che su altri modelli consentono di modulare la resistenza in decelerazione, non previste qui sul multispazio Fiat.

La ricarica di base richiede circa 10 ore con caricatore di bordo da 7,4 kW, in opzione c'è quello da 11 kW. Inoltre, è possibile la ricarica fast fino a 100 kW di potenza con cui si passa dal 10 all'80% della capacità in circa un'ora.

Fiat E-Ulysse 2022

Curiosità

Come gli omologhi degli altri brand dell'universo Stellantis anche il Fiat Ulysse sarà disponibile unicamente in versione 100% elettrica (e-Ulysse appunto), scelta fatta per poter rimanere nel limite di emissioni di gamma di CO2 (95 g/km) imposta dall'Europa. Per quanto efficienti infatti, le versioni diesel rischiavano di costare caro - relativamente alle multe - al Gruppo.

La controparte con carta di identità da veicolo commerciale (Fiat Scudo), invece, mantiene anche le motorizzazioni endotermiche, per via dei differenti limiti di emissioni.

Fiat E-Ulysse 2022

Prezzi

Il listino prezzi del Fiat e-Ulysse, con passo lungo e batteria da 75 kWh, parte da 59.500 euro Iva inclusa per l'allestimento base e sale a 66.000 per la più sontuosa Lounge che comprende tra le altre cose rivestimenti in pelle, sedili anteriori riscaldati e con massaggio, climatizzatore a tre zone e vetri posteriori oscurati.

Le dotazioni includono vari ADAS come la frenata automatica d'emergenza, l'Attention Assit e il Lane Departure Warning, mentre tra le opzioni c'è, tra le alte cose, l'head-up display.

Fotogallery: Foto - Fiat E-Ulysse 2022