C’erano una volta i Drive In, i cinema all’aperto in cui, dalla propria auto, si guardava un film proiettato sul mega schermo. Ora, con la nuova BMW Serie 7, il cinema è direttamente a bordo. Si chiama BMW Theatre Screen ed è probabilmente una delle tecnologie più interessanti viste negli ultimi anni.

Presentato al CES di Las Vegas 2022, il nostro direttore Alessandro Lago ha avuto l’opportunità di provarlo di persona e di godersi lo spettacolo da passeggero di una silenziosissima i7.

Silenzio in sala

In effetti, l’esperienza col BMW Theatre Screen rende ancora di più con un’auto elettrica. Abbinato al giusto impianto audio (di cui parleremo tra poco), l’elevata silenziosità di marcia consente di apprezzare ancora di più le doti di questo vero e proprio cinema. Ma come funziona questo sistema?

Il display 8K della BMW Serie 7

Selezionando la modalità My Mode Theatre direttamente dai display touch integrati nei poggiabraccio delle portiere posteriori si viene letteralmente proiettati in un cinema di altissimo livello. Le tendine del lunotto e dei finestrini e il tetto apribile si chiudono per creare la giusta atmosfera, mentre lo schermo da 31” si abbassa (con un motivo musicale realizzato dal famoso compositore Hans Zimmer) dando accesso alle varie opzioni.

Il display 8K della BMW Serie 7

Prendete i pop-corn

Il display ha una risoluzione massima in 8K, connettività 5G e integra Amazon Fire TV. Sul menu ci si può muovere coi comandi touch dello schermo o utilizzando i cursori nei display delle portiere. Collegando i vari account personali si può guardare un contenuto su varie piattaforme, da Prime Video a Netlfix passando per YouTube e Disney+.

Il display 8K della BMW Serie 7

Volendo si può collegare una console portatile per giocare ai propri videogame preferiti durante i lunghi viaggi. Che si tratti di un film o un videogioco, comunque, si può scegliere tra un classico rapporto 16:9, 21:9 o 32:9, sembra in ultra-HD.

BMW i7

Il BMW Theatre Screen

A rendere ancora più coinvolgente l’esperienza a bordo dell'i7 ci pensa l’impianto audio Bowers & Wilkins da 2.000 Watt che integra gli altoparlanti nei poggiatesta dei sedili e nello schienale. Così ci si sente davvero al cinema.

BMW i7

Le modalità selezionabili dal display integrato nelle portiere

Naturalmente, questo sistema (previsto nel prossimo futuro anche per la i4) non è propriamente regalato. Lo schermo fa parte del pacchetto opzionale 6FR da 4.900 euro e del pacchetto 9DB da 6.900 euro, con quest’ultimo che include anche l’Executive Lounge Seating (include l’ampio bracciolo centrale).

Si acquista a parte anche il sistema audio: il Bowers & Wilkins Diamond Surround Sound costa 6.000 euro. Tuttavia, è vero anche che con un prezzo di listino di almeno 151.000 euro, queste “sfiziosità” fanno certamente gola per rendere ancora più completa la propria BMW.

Fotogallery: Il display 8K della BMW Serie 7