La berlina coreana con lo sconto di 2.700 euro se comprata a rate e con rottamazione o permuta

Saranno pure in calo le temperature, ma l’autunno resta “hot” in fatto di promozioni auto nuove. La Kia Rio, in particolare, viene lanciata dalla Casa coreana con un’offerta gustosa. Che però presenta anche qualche controindicazione. La proposta per la berlina vale per tutto ottobre, ed è soggetta ad approvazione di Santander Consumer Bank. L’offerta è valida esclusivamente su un numero limitato di vetture disponibili in concessionaria fino a esaurimento scorte.

Vantaggi

Vediamo l’esempio rappresentativo di finanziamento: Kia Rio 1.2 MPI Evolution. Si parte da un prezzo di listino di 15.000 euro e si atterra a un prezzo promo di 12.300 euro: sconto di 2.700 euro, che fa gola. Il sito della Casa indica tutti i prezzi, così che il cliente si regoli di conseguenza: ottimo. Serve un’auto usata da “dare dentro” come permuta o rottamazione, purché di proprietà di quella persona da almeno 3 mesi. Anticipo 4.235 euro. Importo totale del credito di 8.395 euro, da restituire in 23 rate mensili di 120 euro. Parametri interessanti.

C’è poi un’eventuale maxirata finale di 6.600 euro. Dopo 2 anni di rateazione quindi il cliente è davanti a 3 possibilità: pagare 6.600 euro e tenere l’auto; darla in permuta (valore 6.600 euro) per un’altra della Casa; restituirla senza dare né ricevere nulla. Per chi vuole, c’è il programma di manutenzione Kia (facoltativo e perciò non incluso nel TAEG) 24 mesi/30.000 km: vale 330 euro, spalmabili sulle rate. Sono inclusi i 7 anni di garanzia Kia.

Svantaggi

L’importo dovuto dal consumatore è di 9.456,86 euro, per via dei tassi: TAN 3,95% e TAEG 7,31%. La pagina web della Casa, in grande, dice: “Tua da 120 euro al mese, TAEG 7,31”, con rimando a una nota. Solo nella nota in piccolo, in basso, si scopre che va versato l’anticipo. La pagina dice inoltre: “E dopo 2 anni avrai la libertà di scegliere”, col rimando a un’altra nota. Che indica: “Salvo limitazioni e condizioni previste da contratto”.

Quali limitazioni? Sul sito non ci sono. Si tratta delle penali per un chilometraggio superiore al consentito nei 2 anni di rateazione, più le penali se si restituisce l’auto in condizioni diverse rispetto a quelle indicate dal contratto. Il cliente comunque conoscerà tutto in concessionaria.

Fotogallery: Kia Rio GT Line 2018