Finanziamento con un pacchetto di servizi aggiuntivi

Mentre sono partiti gli ecobonus statali, le Case proseguono con le loro promozioni auto nuove: ne è un bell’esempio l’offerta dell’Opel Insignia Sports Tourer, offerta in vendita con un finanziamento soggetto ad approvazione da parte della banca. È una proposta che però ha pro e contro.

Vantaggi

L’Opel Insignia 2.0 CDTI S&S aut. Sports Tourer Innovation viene venduta al prezzo promozionale di 34.300 euro. Serve un anticipo di 13.500 euro, più 35 rate mensili di 299 euro e un’eventuale maxirata finale di 15.224,17 euro. Alla fine del triennio di rateazione, chi vuole tenere l’auto versa 15.224,17 euro; altrimenti la dà in permuta o la restituisce. La percorrenza massima è di 15.000 km annui.

L'offerta include il pacchetto facoltativo denominato Web Pack che comprende: Flexcare Silver per tre anni/45.000 km (Estensione garanzia, Assistenza stradale, Manutenzione ordinaria del valore di 1.050 euro), e Flexprotection Silver per 3 anni, calcolati sulla Provincia di Milano (con polizza Furto e incendio del valore di 1.050 euro). Nutriti servizi aggiuntivi molto utili.

Svantaggi

Il credito è di 23.149,27 euro, gli interessi di 2.539,90 euro, cui sommare le spese di istruttoria di 350 euro e altre voci: così, il totale dovuto è di 25.846,17 euro, per un TAN 4,4% e un TAEG 5,46%. Sul sito della Casa manca la penale per chi restituisce l’auto al termine dei tre anni e sfora la percorrenza massima. Il cliente saprà tutto in concessionaria.

Fotogallery: Opel Insignia Sports Tourer