Dovrebbe arrivare entro la fine del 2020. Ma sono tante le novità attese nei prossimi mesi

Non c'è modo di fermare l'assalto dei crossover Volkswagen: la T-Roc Cabrio debutterà entro la fine dell'anno, la Tarek, un modello leggermente più piccolo della Tiguan, arriverà a breve solamente su alcuni mercati e Jetta è ora un marchio autonomo in Cina che produce la VS5. Ovviamente un crossover.

L'elettrica ID. Crozz è stata recentemente avvistata e probabilmente sarà seguita da un modello più grande che (forse) si chiamerà ID. Roomzz. E le voci sul piccolo SUV Taigun non accennano a placarsi.

Pensate sia finita qui? Non è così, perché come leggete dal titolo sembrerebbe che Volkswagen stia pensando anche ad una versione coupé più sportiva ed elegante della piccola T-Cross.

Cambia la forma, ma non la sostanza

Anche se non abbiamo ancora visto alcuna foto spia della T-Cross Coupé, voci di corridoio indicano la fine del 2020 come probabile periodo di debutto. Considerando le economie di scala a cui il gruppo tedesco ci ha ormai abituato, cambierà la carrozzeria ma non la sostanza: la piattaforma sarà sempre la MQB A0, con i motori che rimarranno i benzina 1.0 e 1.5 e il diesel 1.6 abbinati al cambio manuale o all'automatico DSG e con la sola configurazione a trazione anteriore.

Approfittiamo per ricordare che la versione coupé non sarà l'unica variante di carrozzeria della T-Cross, considerando che in Cina e in America Latina questa è già stata pensata in versione a passo lungo per dare maggiore spazio per le gambe ai passeggeri posteriori.

Fonte: Motor.es

Fotogallery: Volkswagen T-Cross First Edition