L'erede della GRMN potrebbe debuttare al Rally d'Australia il 17 novembre

Un teaser rilasciato stamattina sul profilo Twitter di Toyota Europa anticipa quella che potrebbe essere una variante sportiva della nuova Toyota Yaris che dovrebbe debuttare al Rally d'Australia il 17 novembre. Il nome ufficiale dovrebbe essere Toyota GR Yaris - sulle orme quindi della GR Supra - con la sigla GR-4 che potrebbe far pensare all'adozione della trazione integrale.

 

Qualche settimana fa i nostri fotografi hanno sorpreso una Yaris con la camufattura mimetica tipica delle sportive GRMN, e questo ci fa pensare che si possa trattare proprio della GR-4 che vedremo tra pochi giorni. I cerchi sono color bronzo e l'assetto sembra più basso rispetto a quello della macchina standard.

Non abbiamo altre informazioni sulla futura GR Yaris, anche a livello di motorizzazioni: la nuova Toyota Yaris sarà disponibile con motori benzina a tre cilindri da 1.0 e 1.5 litri e in una versione ibrida 1.5.

Trazione integrale o quattro cilindri?

Ma che cosa significa la sigla GR-4? Oltre a indicare una possibile trazione integrale, potrebbe essere un indizio del fatto che sotto il cofano vi sia un motore a quattro cilindri, con la potenza extra che si sposerebbe meglio con il carattere sportivo della macchina.

Toyota stessa ha confermato che la versione sportiva della Yaris arriverà. Indiscrezioni parlano addirittura di tre varianti pepate: la GR Sport, quella dal carattere più mite, la GRMN più hardcore e, infine, una nuovo modello che si ispirerebbe Yaris che gareggia nel Campionato Mondiale Rally. Non si sa ancora quale di queste versioni debutterà tra pochi giorni, ma la connessione con il Rally d'Australia per la presentazione del GR-4 ci lascia incuriositi.

Fonte: Toyota Europe via Twitter

Fotogallery: Nuova Toyota Yaris Sport, le foto spia