Ufficialmente è un restyling, in realtà il SUV coreano è un’auto completamente nuova e arriverà nelle concessionarie in autunno

La nuova Hyundai Santa Fe è uscita dall’ombra che la nascondeva nell’immagine teaser, mostrandosi a figura intera e confermando ciò che già avevamo capito: il SUV coreano è un restyling nel nome, ma in realtà è un modello completamente nuovo. A partire proprio dallo stile.

Le foto lo dimostrano ampiamente, con linee inedite e ispirate, nella parte anteriore, alla sorella minore Kona. Un cambiamento profondo che la rende più filante e massiccia allo stesso tempo, con fiancate molto elaborate e scolpite. E non manca naturalmente un abitacolo hi-tech.

A tutto LED

Difficile quindi parlare di un semplice restyling, anche se arriva ad appena 2 anni dalla presentazione della versione attuale. Luci LED molto sottili all’anteriore (in pieno stile Kona), con un particolare disegno a “T” creato dai proiettori principali e dalle luci diurne, con al centro la grossa griglia a motivi esagonali. A lei spetterà il compito di distinguere le differenti versioni di Santa Fe, con varie finiture a seconda dell’allestimento. A rendere tutto ancora più imponente ci pensano poi i grossi cerchi da 20”.

Hyundai Santa Fe 2021
Hyundai Santa Fe 2021

Lateralmente spicca il lavoro di bombature e scanalature fatto sui passaruota e brancardi, mentre al posteriore gli elementi più distintivi sono le nuove luci LED unite da una sottile linea luminosa e lo spoiler sul tetto.

Più spazio

Basata su una piattaforma completamente nuova – altro elemento che rende difficile pensare a un semplice restyling – la nuova Hyundai Santa Fe cambia profondamente anche in abitacolo. Debutta l’ormai immancabile strumentazione digitale su schermo da 12,3” affiancata da un monitor touch da 10,25” per il sistema di infotainment. Al di sotto, sul tunnel centrali, sono sistemati tanti tasti fisici (in controtendenza rispetto alla moda del momento) per gestire climatizzatore e altri aspetti della nuova Santa Fe.

Hyundai Santa Fe 2021
Hyundai Santa Fe 2021

Debutta il selettore circolare per le varie modalità di guida, affiancato dal nuovo comando del cambio automatico con tecnologia “shift by wire”: i comandi non vengono più impartiti tramite comandi meccanici ma tramite fili e dispositivi elettronici. Una novità che permette di creare diversi vani porta oggetti. Alla tecnologia si affianca particolare cura per finiture e materiali, con numerose superfici soft touch.

Disponibile per la prima volta anche con motorizzazioni ibride la nuova Hyundai Santa Fe sarà in vendita in Europa nel corso del prossimo autunno e maggiori dettagli su powertrain saranno divulgati più avanti.

Fotogallery: Hyundai Santa Fe restyling (2020)