Tra le novità il navigatore predittivo e l'integrazione con l'assistente vocale Amazon Alexa

Audi ha annunciato il Model Year 2021 per l'attuale gamma elettrica composta, al momento, dalla e-tron e dalla e-tron Sportback. Non si tratta di un aggiornamento a livello estetico, ma di contenuto: arrivano infatti il nuovo sistema di infotainmenti MIB 3 (che già abbiamo visto e provato sull'Audi A3 Sportback) e i servizi Audi connect aggiornati. 

Rispetto al vecchio MIB2+, il nuovo software ha una potenza di calcolo maggiore ed è più veloce nell'eseguire i comandi.

Dove fermarsi a ricaricare? Ci pensa il sistema

L'upgrade riguarda principalmente il navigatore, con le mappe che si aggiorneranno ogni mese gratuitamente e non più una volta a trimestre. Il sistema inoltre sarà in grado di "prevedere" il traffico collegandosi alla rete tramite una SIM in vettura. Impostando una destinazione inoltre adesso la macchina sarà in grado di pianificare il percorso in base all'autonomia e alle ricariche necessarie per arrivare a destinazione mostrando sul navigatore la mappa delle colonnine disponibili.

Tante novità tra cui Amazon Alexa

I comandi vocali attivabili con le parole "Hey Audi" sono stati ottimizzati e sfruttano ora il database presente nel cloud per soddisfare tutte le richieste dei passeggeri. In più può essere integrato con l'assistente vocale Amazon Alexa che apre ad una miriade di diverse funzionalità.

Altre novità riguardano principalmente la connessione tra auto e smarphone: in abitacolo arrivano ora le porte USB di tipo C ed è possibile sfruttare l'app Amazon Music anche in modalità senza fili. Per ultimo - ma non per importanza - l'avvisatore acustico AVAS che segnala il movimento dell'auto a bassa velocità.

Fotogallery: Audi e-tron S