Si tratta di uno dei 169 esemplari costruiti durante i 14 mesi di produzione della prima serie. Questo, però, non è del tutto originale

Pochi giorni fa, la piattaforma Bring A Trailer ha messo in vendita all'asta un esemplare di BMW 3.0 CSL attualmente di proprietà di un collezionista di San Francisco, negli Stati Uniti.

Si tratta di un esemplare di prima serie uscito dalla fabbrica il 25 febbraio 1972 e consegnato nel luglio dello stesso anno ad un cliente italiano.

Venduta a meno di 150 mila euro

Per chi non lo sapesse, la "Batmobile" - questo il soprannome dovuto alla somiglianza con l'auto del Cavaliere Oscuro - è stata il primo modello stradale firmato dalla divisione BMW M, prodotto per poter garantire la partecipazione della variante da corsa al Campionato Europeo Turismo nella categoria delle Gruppo 2.

BMW 3.0 CSL in Vendita
BMW 3.0 CSL in Vendita

L'auto che vedete nelle foto è stata venduta a 175.000 dollari, cifra che, al cambio attuale, corrisponde a circa 149.000 euro. Non tutte le componenti sono originali e, se lo fossero state, la quotazione finale sarebbe stata sicuramente molto più alta.

Tante modifiche, dal motore 3.5 al cambio manuale

La storia di questa BMW 3.0 CSL è davvero interessante. Dal proprietario originario passò in un garage negli Stati Uniti, prima di essere nuovamente acquistata nel 1986 da un collezionista del Colorado. 

Fu proprio quest'ultimo a restaurare l'auto a metà degli anni '90, verniciandola di nero (l'originale era giallo "Golf" secondo la casa d'aste), aggiungendo le tipiche strisce con i colori M e sostituendo il 3.0 sei cilindri in linea sotto il cofano con un più potente 3.5 con due carburatori Weber.

BMW 3.0 CSL in Vendita

È rimasta in Colorado fino al 2014 prima di finire nelle mani di un altro collezionista, questa volta di San Francisco, che ne ha subito sostituito il cambio con un manuale a cinque marce costruito dalla Getrag.

Adesso, quindi, è passata di nuovo in mani altrui, di un altro fortunato proprietario che potrà decidere se lasciarla così oppure farla tornare originale dato che molti pezzi sostituiti, tra cui il motore, sono compresi nel prezzo d'acquisto.

Fotogallery: BMW 3.0 CSL, all'asta un esemplare del 1978

Foto di: Redazione