Per i 50 esemplari previsti ci sono aggiornamenti estetici che la rendono simile a un'auto da corsa, più che a una stradale

Le conquiste di Audi nel motorsport non hanno certo bisogno di presentazioni. Dal 2012, la Casa di Ingolstadt ha ottenuto in totale cinque vittorie alla 24 Ore del Nurburgring e festeggia questi trionfi con un modello speciale, a tiratura limitata, che celebra la R8 LMS: la R8 Green Hell Edition

Il nome deriva dall'appellativo "Inferno Verde", nomignolo con cui è anche conosciuto il Nurburgring, e la R8 in questione ha ricevuto diversi aggiornamenti estetici rispetto alla variante standard, che le conferiscono un aspetto da vera auto da corsa.

La produzione della R8 Green Hell Edition è limitata a soli 50 esemplari, con un prezzo di partenza fissato a 233.950 euro in Germania.

Verde come "l'Inferno"

Innanzitutto, Audi ha optato per una speciale tonalità di verde per la carrozzeria, il Tioman Green. Tuttavia, ci sono anche altri colori disponibili in gamma: Bianco Ibis, Grigio Daytona e Nero Mythos.

A contrasto con il verde scuro, c'è un wrapping nero che avvolge il cofano anteriore, i montanti del parabrezza, il tettuccio e alcuni punti della zona posteriore.

Fotogallery: Audi R8 Green Hell Edition

Al nero lucido del wrapping, si affianca il nero opaco che riveste gli specchietti laterali, l'alettone posteriore, la lamelle del paraurti e il diffusore posteriore. Infine, l'ultima nota di colore a contrasto la danno i cerchioni, che qui sono da 20 pollici a cinque razze, di colore nero opaco con accenti rossi.

Audi R8 - Specchio verde Hell Edition
Audi R8 Green Hell Edition posteriore

Alcantara e cuciture a contrasto

All'interno, Audi ha fatto largo uso dell'Alcantara, che riveste volante, bracciolo centrale, copertura del quadro strumenti e altro ancora. Anche la zona bassa dove si appoggia il ginocchio quando si guida è in Alcantara.

Audi R8 Green Hell Edition - Interni

Le cuciture sono a contrasto, di colore blu-verde, e si trovano sui sedili a guscio, sul volante e sui pannelli delle portiere. I tappetini sono contornati di rosso come i cerchioni, e presentano il logo "Green Hell R8".

Audi R8 Green Hell Edition - Interni
Audi R8 Green Hell Edition - Interni

50 esemplari, tutti V10

Sotto il cofano c'è il 5.2 Audi V10 ad aspirazione naturale, che eroga 620 CV di potenza. Questa passa per il cambio a sette rapporti S tronic e arriva a tutte e quattro le ruote attraverso la trazione integrale Quattro.

Audi R8 Green Hell Edition Anteriore

Secondo i dati riportati dalla Casa, l'auto copre lo 0-100 km/h in 2,1 secondi e arriva a una velocità massima di 331 km/h. Questa supercar sarà prodotta nello stabilimento Audi "Böllinger Höfe", dove la Casa dei Quattro Anelli produce anche il telaio dell'auto da corsa R8 LMS.