Nonostante le voci e le foto spia risalenti al biennio 2018/2019, BMW non ha mai terminato lo sviluppo della M2 CSL. Spetta così alla M2 CS - lanciata nel novembre 2019 - rappresentare l'incarnazione più cattiva della coupé bavarese.

E la fine della produzione, dovuta ai limiti di emissioni di CO2 imposte dell'Europa, ha spento le speranze di vedere finalmente il badge CSL sulla carrozzeria della M2.

La forza della passione

Fortunatamente però un appassionato tedesco di BMW ha lavorato in stretta collaborazione la Casa di Monaco per realizzare quella che, a tutti gli effetti, rappresenta la cosa che più si avvicina a una M2 2 CSL, naturalmente senza però avere i crismi dell'ufficialità.

BMW M2 CSL Turbomeister Edition

Il suo nome è BMW M2 CSL Turbomeister Edition ed è una one off basata su una M2 del 2016, con tante modifiche alla carrozzeria e sotto pelle. Il risultato è una sportivissima coupé con peso tagliato di 110 kg rispetto alla vettura di partenza, rendendola così leggera quasi quanto una M3 CSL E46, la BMW preferita del proprietario della M2 CSL non ufficiale.

Esagerata

A muovere i circa 1.385 kg della Turbomeister Edition ci pensa il classico 3.0 biturbo 6 cilindri, pesantemente modificato per toccare 520 CV e 660 Nm di coppia. Si, è più potente delle nuove BMW M3 ed M4 Coupé. Upgrade che hanno riguardato anche lo scarico, firmato Akrapovic, per un sound ancora più coinvolgente.

BMW M2 CSL Turbomeister Edition
BMW M2 CSL Turbomeister Edition

A cambiare sono anche l'assetto, ribassato e irrigidito, e il software che gestisce cambio e differenziale. Peccato non poterla provare, nè conoscere i dettagli delle prestazioni, ma è facile pensare che i 4" per lo 0-100 e i 280 km/h di velocità massima della BMW M2 CS siano ampiamente migliorati.

Infine c'è l'estetica, ottenuta tramite differenti tipologie di verniciatura ed ispirata, grazie alla concessione data direttamente da BMW, alla BMW 2002 Hommage, concept presentata nel 2016.

Per me il progetto Turbomeister è diventato la realizzazione del un sogno di creare un'auto su misura basata su un modello BMW M

ha raccontato Marc Ruten, proprietario dell'auto. 

Fotogallery: BMW M2 CSL Turbomeister Edition