Prime immagini per la versione più estrema della berlina bavarese, col V8 biturbo sempre protagonista

La BMW M5 Competition non è "abbastanza"? Nessun problema, la Casa bavarese ha già la soluzione: la nuova BMW M5 Competition Sport, o per gli amici semplicemente M5 CS.

E se i numeri parlano sempre chiaro, qui si va sul sicuro: il V8 biturbo ora arriva a ben 635 CV di potenza, per una coppia massima di 750 Nm. BMW non l'ha ancora presentata ufficialmente, ma qui ce ne ha dato un piccolo - ma gustoso - assaggio.

Scoperta in parte

BMW ha mostrato solo alcuni dettagli dell'auto, che nel complesso rimane nascosta sotto un telo, ma "scoperta" quanto basta per notare gli evidenti richiami al mondo del Motorsport, come i fari anteriori gialli e i freni carboceramici con pinze rosse, oltre ai cerchi specifici.

Tutte le stories sono visibili sul profilo ufficiale Instagram di BMW M.

cq5dam.resized.img.1680.large.time1608295989689

Da "Coupé" a "Competition"

CS è una sigla importante per BMW, perché è fortemente legata alla storia del marchio nelle competizioni. Gli appassionati ricorderanno sicuramente la BMW 3.0 CS, la 3.0 CSi e, dulcis in fundo, la 3.0 CSL. Tutte auto track-ready "Coupé Sport" (da cui la sigla CS) degli Anni '70.

Oggi, la designazione di CS è diventata "Competition Sport", e di questa famiglia fanno già parte la M2, la M3 e la M4. La M5, quindi, completa il pacchetto di questa gamma di auto "da strada e da corsa", fra l'altro diventandone quasi la punta di diamante.

Per esser definita tale, la M5 CS ha subito modifiche mirate a renderla un'auto track-ready a sua volta. E infatti, oltre alla già citata potenza di 635 CV, ci sono cofano e sedili a guscio entrambi in fibra di carbonio, che si traducono in circa 70 kg di peso risparmiato. In poche parole, è "l'M5 più potente di sempre".

BMW non ha ancora confermato nulla sul debutto della M5 CS, limitandosi a un semplice "Stay Tuned", ma siccome i dettagli che ci hanno mostrato solitamente sono gli ultimi ad essere rifiniti, probabilmente non ci resta molto da aspettare. A questo punto, restiamo sintonizzati.