Hyundai punta tanto sull’elettrificazione e offre già diversi modelli con tecnologia mild hybrid fino all’elettrica pura

L’obiettivo di Hyundai è quello di raggiungere entro il 2025 una quota dell’8-10% del mercato globale nel settore delle auto elettriche.

Per centrare questo ambizioso traguardo, la Casa sudcoreana ha già iniziato ad elettrificare la propria gamma e attualmente a listino sono presenti tutte le varie declinazioni: mild hybrid, Full Hybrid, ibrida plug-in e full electric.

Su www.electricdays.it sito ufficiale degli Electric Days Digital 2021 vi aiutiamo nella scelta del modello giusto per le vostre esigenze. 

Ibride per tutti i gusti

La tecnologia mild hybrid consente di ottenere una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 intorno al 7%. In questo caso, il piccolo impianto a 48 V supporta il motore termico solo in alcune fasi e lo troviamo presente sul 1.0 turbo di i20 e i30 e sul 1.6 turbo della nuova Tucson.

Passando alle full hybrid, motore termico ed elettrico lavorano in modo combinato e si possono percorrere alcuni chilometri ad emissioni zero. Ad offrire questa possibilità sono diversi modelli di Hyundai: dalla berlina Ioniq Hybrid e dalla SUV compatta Kona Hybrid, fino alle SUV più grandi Tucson Hybrid e Santa Fe Hybrid.

Hyundai Tucson 2021
Hyundai Tucson Hybrid
Hyundai Santa Fe 20th Anniversary
Hyundai Santa Fe

Nei modelli ibridi plug-in, le dimensioni maggiori della batteria consentono di percorrere oltre 50 km in modalità elettrica. A differenza delle mild e delle full, nelle plug-in è il conducente a decidere se viaggiare ad emissioni zero o in modalità ibrida facendo quindi dialogare le unità termiche ed elettriche. Le cosiddette ibride “alla spina” della gamma sono la Ioniq Plug-In, la Tucson Plug-in (in arrivo nei prossimi mesi) e la Santa Fe Plug-In.

2019 Hyundai Ioniq Electric
Hyundai Ioniq Electric
Hyundai Kona Electric restyling (2021)
Hyundai Kona Electric

Per ottenere i massimi vantaggi in termini di emissioni ed incentivi statali ci sono i modelli 100% elettrici Ioniq Electric e Kona Electric. Entrambe utilizzano una batteria da 64 kWh, ma hanno autonomie dichiarate diverse con la Kona che può raggiungere i 660 km in città.

Ulteriori informazioni sulla gamma elettrificata della casa sudcoreana sono disponibili nella pagina Hyundai del sito ufficiale degli Electric Days Digital 2021.