La nuova SUV coupé di Audi è disponibile nelle versioni da 279 e 367 CV e può viaggiare per 61 km ad emissioni zero

Audi espande la sua gamma ibrida plug-in con l’introduzione della versione elettrificata della nuova Q5 Sportback TFSI.

Il SUV coupé è offerto nelle varianti 50 e 55 e quattro, rispettivamente da 279 CV da 367 CV. In entrambi i casi, la Q5 Sportback monta una batteria agli ioni di litio da 14,4 kWh che permette un’autonomia di 61 km nel ciclo WLTP. La stessa dotazione la troviamo anche per l’Audi Q5 e quattro che si affida quindi ad un pacco batterie più potente del precedente.

Trazione integrale e prestazioni

Il pacco batterie è collocato sotto il pianale dell’auto ed è composto da 104 celle. Per raffreddare i circuiti, si utilizza il sistema dell’aria condizionata e una speciale pompa di calore che dissipa il calore generato dalle componenti.

L’abbinamento ad un cambio automatico S tronic a sette rapporti consente di sfruttare al meglio la trazione integrale quattro. In condizioni normali di guida si procede con la sola trazione anteriore per massimizzare l’efficienza nei consumi. Quando richiesto, il sistema si affida anche all’asse posteriore avviando così il funzionamento a quattro ruote motrici.

Audi Q5 Sportback TFSI e quattro

Per il resto, la dotazione comprende anche sedili sportivi, climatizzatore automatico tri-zona e ovviamente un display specifico per le informazioni della motorizzazione ibrida.

Le prestazioni della 50 e della 55 si preannunciano piuttosto briose. Le Q5 e Q5 Sportback 50 con 279 CV e 450 Nm di coppia accelerano da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi, mentre le più potenti 55 da 367 CV e 500 Nm fermano il cronometro a 5,3 secondi. In entrambe le versioni, la velocità è limitata elettronicamente a 239 km/h (135 km/h se si utilizza la sola modalità elettrica).

Un ibrido sofisticato

La modalità ibrida è quella che logicamente verrà utilizzata di più al volante della Q5. In questa impostazione, motore termico e unità elettrica si supportano a vicenda per ridurre al massimo i consumi di carburante.

In aggiunta, sono disponibili anche le impostazioni EV, Hold e Charge. In EV l’auto utilizza esclusivamente il motore elettrico, mentre in Hold il consumo della batteria viene interrotto per preservarne l’autonomia. In Charge, l’unità elettrica viene ricaricata attraverso l’aiuto del motore termico.

Audi Q5 Sportback TFSI e quattro

Tornando alla modalità ibrida, a gestirne il funzionamento è anche il sistema di navigazione. I dati raccolti, come i limiti di velocità, il tipo di strada percorsa o la pendenza della strada stessa aiutano l’auto a utilizzare al meglio la combinazione dei due motori e a servirsi dell’unità elettrica quando è necessario.

Ad esempio, la strategia predittiva elaborata dal navigatore attiva solo il motore elettrico quando siamo prossimi ad una stazione di ricarica o alla nostra destinazione impostata.

Il recupero dell’energia “intelligente”

Nei rallentamenti l’auto recupera energia intervenendo sull’impianto frenante. È il motore elettrico ad effettuare la decelerazione, mentre l’impianto idraulico entra in funzione solo qualora sia necessaria una frenata più immediata.

Per comprendere quando e con che intensità intervenire, la Q5 Sportback si serve del Predictive Efficiency Assist (PEA). Se il Cruise Control Adattativo viene attivato, il PEA gestisce automaticamente accelerazione e frenata per migliorare efficienza e comfort.

Audi Q5 Sportback TFSI e quattro
Audi Q5 Sportback TFSI e quattro

Al contrario, se il Cruise Control Adattativo non è attivo, il sistema fornisce “suggerimenti” al guidatore su quando rilasciare l’acceleratore attraverso una piccola pulsazione sul pedale e alcuni segnali sul display multifunzione.

Per fare il “pieno di elettroni” sono necessarie 2 ore e mezza con colonnine da 7,4 kWh e 400 Volt. Con una comune presa domestica da 230 Volt, invece, le tempistiche salgono a 8 ore e 15 minuti.

In Germania, l’Audi Q5 Sportback TFSI e quattro è disponibile ad un prezzo di partenza di 56.500 euro, per arrivare ai 65.050 euro dell’allestimento S Line. Il listino italiano verrà comunicato a breve.

Fotogallery: Audi Q5 Sportback TFSI e quattro