Il tuner tedesco cambia aerodinamica e interni della supercar di Maranello. Nuovo anche l’impianto di scarico del 6.5 V12

Recentemente vi avevamo parlato di Ferrari che è al lavoro su una Versione Speciale della 812 che potrebbe avere fino a 850 CV. Nell’attesa che arrivi l’annuncio ufficiale, possiamo rifarci gli occhi con l’ultima creazione di Mansory. Il tuner specializzato in elaborazioni di lusso ha presentato la sua versione della 812 GTS, chiamata “Stallone”.

Il risultato è una 812 trasformata in un bolide da pista estremamente accogliente.

Non passa inosservata

Come ogni tuning che si rispetti, il primo intervento dello specialista tedesco ha riguardato la carrozzeria. L’intero corpo della Ferrari è stato rivestito in fibra di carbonio per ridurre ulteriormente il peso.

Ferrari 812 GTS Stallone by Mansory
Ferrari 812 GTS Stallone by Mansory

Per migliorare l’aerodinamica, sono stati aggiunto lo splitter anteriore e le alette ai lati del paraurti. E come non notare l’immenso alettone posteriore? Sotto l’enorme ala troviamo la firma di Mansory, mentre ai lati c’è il dettaglio della bandiera italiana e la scritta “Stallone”. Molto aggressivo anche il diffusore con una serie infinita di prese d’aria e la doppia coppia di terminali di scarico neri.

Ferrari 812 GTS Stallone by Mansory
Ferrari 812 GTS Stallone by Mansory

Le feritoie laterali, le pinze freno e il contorno dei cerchi sono rifinite in blu, lo stesso colore che domina l’abitacolo. Negli interni troviamo infatti un continuo contrasto di blu, nero e bianco. I rivestimenti sono gli stessi della 812 GTS di serie, ovvero pelle, alcantara, Piano Black e fibra di carbonio. A questo livello di lusso, Mansory ha aggiunto dei nuovi sedili e una serie di personalizzazioni esclusive, tra cui i tappetini.

Oltre 800 CV

La cura di Mansory non ha risparmiato nemmeno il motore. Un nuovo sistema di scarico ha consentito di spremere ulteriormente il 6.5 V12 della 812 GTS. Ora la potenza è di 831 CV con una coppia di 740 Nm. Si tratta di un aumento di 30 CV e 22 Nm rispetto al propulsore di partenza.

Tutto questo si traduce in prestazioni ancora più mozzafiato. Lo scatto 0-100 km/h della 812 GTS Stallone è di 2,8 secondi e la velocità massima tocca i 345 km/h.

Fotogallery: Ferrari 812 GTS Stallone by Mansory