Ferrari F40 ed F50 sono tra i cavallini più famosi e desiderati di tutti i tempi, modelli creati per celebrare importanti anniversari (i 40 anni e i 50 anni dall'inizio dell'attività sportiva del Drake) e prodotti in tiratura limitatissima. Ben meno famosa ma ancora più rara è invece la Ferrari F60, spider prodotta in 10 esemplari e dedicata ai 60 anni di presenza della Casa di Maranello negli Stati Uniti.

Una special presentata nel 2014 e basata sulla Ferrari F12 Berlinetta, col cofano a fare da culla al V12 aspirato da 730 CV e 690 Nm di coppia per uno 0-100 concluso in 3,1" appena.

E proprio una delle 10 Ferrari F60 prodotte sarà protagonista di un'asta di Sotheby's in programma il 13 agosto 2021 a Monterey, in occasione del Concorso d'Eleganza di Pebble Beach. Il prezzo di partenza è fissato a 3,5 milioni di dollari (2,9 milioni di euro) e si potrebbe tranquillamente arrivare a sfiorare i 4 milioni di euro.

Il V12 senza il tetto

A far da vestito alla meccanica della F12 ci pensa una carrozzeria con linee completamente nuove, ispirate in parte alla Ferrari 275 GTS-4 NART del 1967, versione speciale (prodotta anch'essa in 10 esemplari) della 275 GTB/4 Spider dedicata agli Stati Uniti. Proprio come la Ferrari F60.

Dall'antenata è ripreso anche la carrozzeria spider, con una piccola capote in tela che - quando aperta - permette di godere dell'inconfondibile sound del V12 aspirato col Cavallino Rampante sopra. Altri particolari dedicati sono i due roll bar rivestiti in pelle con pinne posteriori in fibra di carbonio e che danno poi idealmente vita al diffusore posteriore. Manco a dirlo in fibra di carbonio.

Ferrari F60

Anche in abitacolo non mancano dettagli speciali come la pelle Blu Navy a ricoprire cruscotto, pannelli porte e console centrale, con cuciture rosse a contrasto. Particolare ancha la scelta cromatica per i sedili: pelle rossa (con banda verticale a stelle e strisce) e pelle Blu Navy per quello del passeggero, con lo stesso motivo a stelle e strisce ma su sfondo bianco.

Affarone

Certo certo, 2,9 milioni di euro sono roba da collezionisti con conti in banca stellari, ma chi riuscirà a vincere l'asta si porterà a casa non solo una delle Ferrari più rare di sempre, ma anche un'auto come nuova. La Ferrari F60 in vendita infatti ha percorso appena 3.387 km e sia esternamente sia internamente è praticamente immacolata.

Fotogallery: Ferrari F60 asta