Quando si pensa alle auto di lusso spesso le prime caratteristiche che vengono in mente per definire questa tipologia di veicoli sono: dimensioni importanti, rifiniture interne di pregio, motori di grossa cilindrata e comfort ai massimi livelli. Non bisogna dimenticare un altro aspetto di rilievo in questo segmento, cioè la qualità della tecnologia installata a bordo dei veicoli.

È il caso del nuovo sistema di intrattenimento per i sedili posteriori che Bentley ha presentato per i modelli Bentayga e Flying Spur. Si chiama Bentley Rear Entertainment e offre un sistema connesso che sfrutta le più recenti tecnologie e si integra con l’impianto audio Naim disponibile sulle auto del marchio inglese.

Contenuti trasmessi via wireless

È caratterizzato dalla presenza di due schermi ad alta definizione da 10,1”, con risoluzione 1920x 1080 pixel, installati sui poggiatesta dei sedili anteriori. Possono essere rimossi dalla propria posizione e sono in grado di trasmettere i contenuti di device quali smartphone, pc o tablet in maniera immediata e wireless. 

Nuovi maxi schermi posteriori Bentley

L’audio del sistema può essere riprodotto in streaming Bluetooth alle cuffie in dotazione con l'auto o a quelle personali dei clienti. Ovviamente è prevista anche la possibilità, all’interno dei modelli Bentayga e Flying Spur, di usufruire dell’impianto sonoro Naim da 2.200 watt, leader di categoria, per godere dei contenuti multimediali.

Funziona con le principali app per smartphone

Bentley Rear Entertainment è compatibile con le principali app disponibili per i sistemi operativi iOS e Android, come Amazon Prime, Disney+, Youku o Apple TV. Tra queste quella di Netflix è preinstallata di serie e può quindi essere sfruttata dai clienti senza la necessità di eseguire lo streaming dal dispositivo.

Nuovi maxi schermi posteriori Bentley

Il sistema integra anche la funzionalità mirroring con la quale viene riprodotta una copia esatta dello schermo del dispositivo mobile collegato, inclusi i pop-up, le notifiche e la rotazione del display.  

Dotazione di porte completa

Entrambi i touchscreen sono dotati di una porta HDMI, ideale per l’utilizzo di console da gioco o di dongle, e di un'uscita USB Type C, utile per ricaricare i device e per il backup degli aggiornamenti software. Per chi lo desiderasse è possibile collegare le cuffie anche tramite ingresso jack in alternativa alla connessione senza fili.

Bentley mette a disposizione gli aggiornamenti software in modalità Over-The-Air (OTA) che assicura ai possessori di Bentayga e Flying Spur di poter usufruire sempre dell'ultima versione del sistema multimediale.

Fotogallery: Bentley, nuovi schermi posteriori per Bentayga e Flying Spur