Ai protagonisti di “Ritorno al Futuro” sono necessari 1,21 gigawatt d’energia per viaggiare nel tempo. Al giorno d’oggi, invece, possono accorciare i tempi di ricarica di un’auto elettrica. Citando proprio una delle pellicole di fantascienza più celebri di sempre, Porsche ha realizzato uno speciale spot pubblicitario per celebrare le capacità della sua Taycan.

Un omaggio alla saga

La scelta di legarsi al film di Robert Zemeckis non è casuale. Porsche, infatti, ha pubblicato lo spot proprio in occasione del “Back To The Future Day” del 21 ottobre. Questo giorno, infatti, è quello dello “sbarco” nel futuro di Marty McFly e del dottor Brown.

Nel mondo reale gli 1,21 gigawatt non trasportano in un’altra epoca la Porsche Taycan, ma possono ricaricarla. L’infrastruttura che compare nel video è quella di Electrify America, mentre in Europa è disponibile la rete di Ionity.

Nel video non mancano i cameo. Uno dei più evidenti è la presenza dell’attore Donald Fullilove che nella saga di “Ritorno al Futuro” impersona il sindaco Goldie Wilson. C’è poi una stupenda replica della DeLorean originale con tanto di circuiti e attrezzature scientifiche.

La ricarica e gli aggiornamenti della Taycan

La Taycan ha un’autonomia che oscilla tra i 400 e i 500 km a seconda degli allestimenti. La Porsche accetta fino a 270 kW di corrente continua che consentono una ricarica dallo 0 all’80% in circa 30 minuti. Per scoprire i 200 mila punti di ricarica disponibili si ha a disposizione un’app che mostra informazioni sui prezzi e sulle funzionalità delle infrastrutture.

Porsche Taycan omaggia la DeLorean nel

I clienti Taycan hanno accesso gratuito per tre anni alle colonnine aderenti al Porsche Charging Service ed è attiva una tariffa specifica per le stazioni di ricarica Ionity (0,32 euro al kWh).

In più, le funzionalità e le prestazioni della Porsche possono evolvere nel tempo. Un recente aggiornamento over-the-air ha migliorato la gestione termica della batteria per allungarne la longevità e l’efficienza, mentre un’ottimizzazione del sistema di antipattinamento ha abbassato di 0,2 secondi lo scatto da 0 a 200 km/h.

Non sarà una DeLorean, quindi, ma l’elettricità è comunque un’alleata della Taycan.

Fotogallery: Porsche Taycan omaggia la DeLorean nel "Back To The Future Day"