La divisione Gazoo Racing di Toyota è pronta a sfornare altri modelli interessanti. Dopo la Yaris e la nuova GR86, il brand giapponese vorrebbe allargare la gamma di auto sportive con la GR Corolla. Di questa “hot hatch” se ne parla già da diverso tempo, ma nuovi rumors confermano che il progetto è effettivamente in lavorazione e che presto potrebbe vedere la luce (anche se, forse, non in Europa).

La più piccante delle Corolla

I rumors sono stati riportati dalla testata giapponese CarSensor e parlano dell’arrivo della GR Corolla per l’estate 2022. Il modello più potente della gamma dovrebbe equipaggiare il 1.6 turbo a 3 cilindri della GR Yaris, ma con alcuni importanti potenziamenti per superare di slancio i 261 CV del propulsore di partenza e arrivare così a 300 CV.

In più, viene citato l’arrivo di un’edizione limitata derivata dalla vettura da rally con sedili posteriori rimossi e cambio manuale. Purtroppo, però, c’è una brutta notizia per tutti gli appassionati europei.

Toyota, infatti, starebbe pensando di vendere la GR Corolla esclusivamente negli Stati Uniti. La sua vendita “compenserebbe” l’assenza della GR Yaris, la quale non è disponibile negli USA.

Pronta anche una Supra da 500 CV

È probabile, comunque, che l’arrivo di una Corolla ad alte prestazioni in Europa sia solo rimandato. Il segmento C è uno dei più redditizi nel Vecchio Continente e la concorrenza sportiva non manca. Renault Megane RS, Ford Focus ST e Hyundai i30 N sono solo alcune delle rivali ad alte prestazioni.

Toyota Supra 35th Anniversary
Toyota Supra 35th Anniversary

In ogni caso, nell’attesa della GR Corolla, gli europei potrebbero “consolarsi” con un altro modello estremo firmato Gazoo Racing. Nel 2023, infatti, potrebbe essere la volta di un’edizione limitata della Supra. Si parla di una produzione di 200 esemplari, tutti equipaggiati col 3.0 turbo S58 di BMW (il “cuore” di M3 e M4) da 500 CV.