Da qualche tempo si parla dell’arrivo imminente della Toyota GR Corolla, versione firmata dalla Gazoo Racing della compatta giapponese. Questa volta a fornire un corposo indizio a riguardo è lo stesso marchio giapponese che ha postato sulla sua pagina Instagram quello che sembrerebbe essere un prototipo camuffato della berlina ad alte prestazioni.

Il suo arrivo non è più un segreto

Il modello non è ancora stato annunciato ufficialmente da Toyota, ma nell’immagine social la Casa lo svela in maniera "ufficiosa" facendolo apparire volutamente in penombra sullo sfondo, parzialmente nascosto dai container, mentre in primo piano compare un esemplare di attuale produzione. 

 

Zoomando la foto vengono rivelati alcuni dettagli della nuova sportiva Corolla. È difficile cogliere particolari modifiche al design, a causa della pellicola mimetica, ma la zona del paraurti anteriore sembra avere uno stile più aggressivo rispetto al modello di serie, così come si nota la presenza di cerchi in lega di grandi dimensioni e dell’adesivo GR Four sulla fiancata.

Meccanica derivata dalla GR Yaris

La sigla suggerisce che l’auto potrà contare sulla trazione integrale, beneficiando dello stesso sistema a quattro ruote motrici che equipaggia l'attuale GR Yaris. E proprio dalla compatta di segmento B dovrebbe prendere in prestito anche il motore turbo a tre cilindri da 1,6 litri e 261 CV che tramite una serie di aggiornamenti permetterà alla Corolla di toccare verosimilmente quota 300 CV.

corollateaser2
corollateaser3

Toyota starebbe pensando di rendere disponibile l’auto, almeno inizialmente, solo sul mercato statunitense, anche se non è da escludere un arrivo in Europa in un successivo momento. Secondo quanto riferiscono i rumors la GR Corolla dovrebbe essere presentata ufficialmente entro la fine di del 2022.