La Mercedes Classe G63 AMG è un’auto esagerata in tutti i sensi, sia per le dimensioni sia per il prezzo, ma per chi non fosse disposto a spendere cifre altissime per portarsi a casa la versione sportiva dell’iconico fuoristrada della Stella esiste un’alternativa in formato ridotto.

È la Suzuki Jimny modificata radicalmente per sembrare una miniatura della Brabus G800, una sorta di G63 AMG in miniatura con personalizzazioni esterne e interne per creare una sorta di “replica tascabile” della G-Wagen.

Personalizzata da Brabus

La fuoristrada Suzuki, nel corso degli anni, è entrata nel cuore degli appassionati grazie al mix riuscito di elevate capacità off-road, dimensioni compatte, accessibilità dal punto di vista economico e design distintivo grazie alle sue linee squadrate. 

Questa particolare Jimny è stata preparata per sembrare davvero una creazione di Brabus, famoso soprattutto per l’elaborazione di modelli Mercedes, compresa la mitica Classe G.

Carrozzerie e interni in stile AMG

All'esterno le modifiche includono un kit carrozzeria, cerchi in lega di grandi dimensioni in stile AMG, scarico a doppia uscita laterale e badge “V8 Biturbo 800”. L'abitacolo è stato personalizzato con rivestimenti in pelle che ricoprono quasi totalmente gli interni, così come si notano i loghi Brabus sul volante e sui poggiatesta, oltre al cielo decorato con un motivo a stelle.

Non sappiamo quali interventi abbia ricevuto il motore che a giudicare dal video emette un sound di scarico piuttosto aggressivo. Escludiamo che il piccolo vano motore della Suzuki sia in grado di ospitare il 4.0 V8 biturbo da 585 CV della Classe G63 AMG, quindi con ogni probabilità dovrebbe essere presente il propulsore a benzina da 1,5 litri a 102 CV montato sulle normali Jimny.