La Bugatti Centodieci è probabilmente l'hypercar più esclusiva prodotta dalla Casa di Molsheim negli ultimi anni.

I primi esemplari, già tutti venduti, si apprestano a uscire dall'atelier per raggiungere i fortunati clienti e proprio per anticipare alcuni dettagli, che non si erano mai visti prima, la Casa ha rilasciato pochi giorni fa sul sito ufficiale le prime foto degli interni, che nelle rifiniture e nei dettagli si ispirano chiaramente a quelli della EB110.

Motivo a scacchi

A spiccare in primo piano è sicuramente il rivestimento del tunnel centrale, realizzato interamente a mano e che ingloba il logo Centodieci all'interno di un motivo a scacchi. Una trama non nuova ai più appassionati del Brand, che ricorderanno certamente lo stesso motivo presente anche sulla medesima parte della Bugatti EB110, sempre in pelle.

Jörg Grumer, responsabile delle finiture interne del Bugatti Design ha dichiarato a tal proposito:

Per realizzare l'elegante motivo trapuntato cucito a mano, ci siamo ispirati al predecessore storico della Centodieci, la Bugatti EB110 nell'allestimento Super Sport. In questo modo abbiamo trasferito lo stile della versione di punta della gamma EB110 nel 21° secolo, reinterpretandolo con pelle, carbonio e alluminio di alta qualità, oltre che a un design moderno.

Le foto degli interni della Bugatti Centodieci
Bugatti EB110 SS

Sedili unici

Secondo Bugatti, l'elemento degli interni della Centodieci che ha richiesto più ore di lavoro per essere progettato è stato il sedile. Riprogettato quasi da capo rispetto a quello della Chiron, è più contenitivo, con dettagli unici e ha richiesto ai designer oltre un giorno intero di lavoro per essere soltanto studiato.

Si tratta di una poltrona in fibra di carbonio, realizzata in 2 pezzi singoli e dalla forma complessiva somigliante quasi a un seggiolino da corsa monoscocca. Rivestito in vera pelle nello stesso colore delle altre rifiniture, ingloba al suo interno due buchi che riprendono i passanti delle cinture a 4 punti delle versioni più sportive della EB110.

I sedili della Bugatti Centodieci

Esterni unici

Tra le foto rilasciate dalla Casa poi, una in particolare ha ritratto l'auto per intero nella sua versione totalmente definitiva. Anche se leggermente sfocata perché in secondo piano, si tratta della prima vera foto ufficiale di una Centodieci di serie, precedentemente vista soltanto nell'esemplare prototipale bianco.

Le foto degli interni della Bugatti Centodieci

Alcuni dettagli che si intravedono, come l'alettone posteriore di tipo fisso e i cerchi a 5 razze e cromati, potrebbero lasciare intendere che si tratti di una versione ancora più esclusiva, forse ispirata alla EB110 SS, che era dotata proprio di un alettone fisso più grande dell'originale e di cerchi in lega multirazza aperti di generose dimensioni. Per saperne di più dovremo aspettare ancora qualche tempo.

Fotogallery: Foto - Le prime foto degli interni della Bugatti Centodieci