La Bentley Bentayga si appresta a sbarcare sul mercato con la sua versione EWB, Extended Wheelbase, ovvero passo esteso, (più) lungo. Un modello completamente nuovo rispetto alla "semplice Bentayga", visto che sono stati utilizzati 2500 componenti inediti.

La questione, però, per la casa di Crewe, non finisce qui: in prossimità del lancio, ecco una First Edition esclusiva in produzione limitata per i primi dodici mesi di ordini.

Badge personalizzati

Si parte dal badge "First Edition", che mai come in casi del genere contempla esclusività, presente sia all'esterno che all'interno della Bentayga, su cuciture e ricami a contrasto dei sedili. Si prosegue con un rivestimento metallico, anzi, con più rivestimenti metallici realizzati a mano con uno spessore di 0,075 mm alla fascia e ai fianchi della parte anteriore, oltre che sull'impallacciatura della portiera posteriore.

Questa specifica include cerchi a dieci razze da 22 pollici e griglie luminose per quel che concerne il paraurti inferiore.

Foto - Bentley Bentayga EWB First Edition

Abitacolo "illuminato"

Lo sappiamo, però, la peculiarità di una Bentley del genere si trova principalmente a bordo. Qui si può apprezzare il sistema di illuminazione definito "a diamante", il Bentley Diamand Illumination, sviluppato con luci a Led con 30 diverse colorazioni a disposizione per l'utente.

Foto - Bentley Bentayga EWB First Edition

Curiosità: sapete come si riesce a creare l'illuminazione? Semplicemente attraverso minuscole perforazioni nelle finiture in pelle trapuntata. 

Un abitacolo con sedili color sabbia, ma le cui specifiche - in tema di colorazione - possono variare con una tavolozza dotata di 60 diverse colorazioni. Quel che la First Edition contempla "di serie" è invece il sistema Naim For Bentley, un impianto audio dotato di 1720 watt di potenza disposti su 20 altoparlanti.

La Bentayga EWB

Per coloro che non conoscono la Bentayga EWB, un veloce ripasso: questa versione si basa sull'attuale Bentayga di seconda generazione, ma con un passo allungato di 180 mm che ha portato più spazio a bordo per chi siede dietro. Le nuove specifiche hanno dunque variato il passo, che raggiunge ora i 3175 mm, per una complessiva lunghezza pari a 5322 mm.

Foto - Bentley Bentayga EWB First Edition

La Bentayga EWB, da un punto di vista prettamente tecnico, è dotato di un propulsore benzina V8 biturbo a 32 valvole da 4,0 litri, abbinato a un cambio automatico a otto rapporti. Potenza? 542 CV e 770 Nm di coppia, con una velocità massima di 290 km/h e uno scatto da 0 a 100 in 4,6 secondi. Il tutto comodamente alloggiati in un abitacolo che può rappresentare una cabina di prima classe di una aereo.

Fotogallery: Foto - Bentley Bentayga EWB First Edition