Come la Stelvio, anche l’Alfa Romeo Giulia sarà rinnovata presto. Entro il 2023, la berlina del Biscione sarà sottoposta al secondo restyling della sua lunga carriera iniziata nel 2016.

Per la Giulia si tratterà degli ultimi anni di vita, almeno come modello con motore termico. Dal 2027, infatti, Alfa Romeo venderà solo auto 100% elettriche.

Ritoccata senza rivoluzioni

Il prototipo delle foto spia appare completamente camuffato, ma le novità dovrebbero riguardare solo alcuni dettagli della carrozzeria. Come sulla Stelvio restyling, anche la Giulia riceverà nuovi fari anteriori con tre elementi di design ispirati a quelli della Tonale. Nel posteriore, invece, dovremmo vedere una nuova fanaleria con cornici in nero lucido.

Alfa Romeo Giulia restyling, le nuove foto spia
Alfa Romeo Giulia restyling, le nuove foto spia
Alfa Romeo Giulia restyling, le nuove foto spia

Tra l’altro, a giudicare dallo stile dei cerchi e dai terminali neri, quello delle foto è un allestimento Veloce, il quale potrebbe equipaggiare degli inserti specifici. In particolare, oltre ai nuovi fari anteriori e posteriori, questa versione potrebbe farsi riconoscere per calandra e profili di mascherina e finestrini in nero lucido.

Cambia nell’abitacolo e (forse) nei motori

Con ogni probabilità la Giulia restyling sarà rivista anche nell’abitacolo, con una strumentazione digitale ereditata in parte dalla Tonale. Questa stessa tecnologia potrebbe farsi vedere anche sull’aggiornamento della Stelvio.

Alfa Romeo Giulia restyling, le nuove foto spia

Sul fronte delle motorizzazioni, Alfa Romeo dovrebbe confermare le versioni a benzina e diesel. Come le rivali BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, per rendere i propulsori più efficienti e, soprattutto, in regola con le future normative Euro 7, la Casa potrebbe installare un sistema mild hybrid, ma al momento non ci sono state ancora conferme o smentite.

La gamma di motori a benzina, comunque, dovrebbe sempre spaziare dai circa 200 CV della 2.0 turbo a benzina fino ai 510 CV della Quadrifoglio. Tra le diesel, il 2.2 potrebbe mantenersi tra i 160 CV e i 211 CV.

Non resta che attendere i prossimi mesi per raccogliere nuove informazioni.

Fotogallery: Foto - Alfa Romeo Giulia restyling, le nuove foto spia