Suzuki non ha ancora annunciato nulla di ufficiale sulle novità previste per il 2023, anche se le voci e le anteprime raccolte nei mesi passati indicherebbero l'anno prossimo come il momento buono per due novità piuttosto importanti.

Si attendono infatti la sospirata variante a 5 porte di Jimny, in fase di sviluppo ormai da oltre un anno e che speravamo di vedere già nel 2022 e, soprattutto, la nuovissima generazione della utilitaria Swift. Quel che è certo è che per ora non ci saranno elettriche pure, in quanto la Casa di Hamamatsu intende proseguire sulla via dell'ibrido almeno nel breve periodo.

Ecco dunque le probabili novità di Suzuki per il 2023

Suzuki Swift

La quarta generazione della piccola di Casa Suzuki ha iniziato a far capolino sulle strade in versione mascherata. Per quanto sia difficile coglierne lo stile, queste prime immagini ci dicono due cose: le dimensioni della Suzuki Swift rimarranno contenute, come da politica del marchio, con una lunghezza che non dovrebbe allontanarsi troppo dai 3,85 metri attuali. Non mancheranno naturalmente novità estetiche, specialmente nella parte frontale.

Foto spia - Nuova Suzuki Swift

Suzuki Swift, le foto-spia

Le altre cose importanti da sapere riguardano l'eventualità di un'evoluzione elettrica che, come già accennato, Suzuki al momento esclude. La nuova Swift sarà quindi ancora ibrida, con soluzioni mild hybrid come quelle del modello attuale forse affiancate da un full hybrid come accade per S-Cross e Vitara. Probabile al conferma di varianti a trazione integrale e di una Sport, ma al momento senza dettagli.

Nome Suzuki Swift
Carrozzeria berlina 5p
Motori Benzina mild hybrid, benzina full hybrid (da confermare)
Data di arrivo Ne corso del 2023
Prezzi  

Suzuki Jimny 5 porte

Inseguito dai paparazzi come una pop star, l'aggiornamento della Suzuki Jimny dovrebbe finalmente uscire allo scoperto nel corso del 2023: non tanto perché abbia bisogno di un restyling, visto che il suo design evergreen è di quelli che durano a lungo così come è durato quello dei suoi predecessori, ma perché ci sono novità tecniche da introdurre.

Il piccolo fuoristrada resta l'unico modello non ancora elettrificato della gamma, cosa che anche in Italia negli ultimi anni ha costretto la Casa a contingentare le vendite per non alzare troppo la media delle emissioni e proporlo in versione autocarro.

Foto spia a cinque porte di Suzuki Jimny

Suzuki Jimny 5p, le foto-spia

Dunque, la principale novità dovrebbe essere un motore quantomeno mild hybrid che abbassi un pochino la CO2 e consenta al modello di sfruttare il potenziale commerciale dato dal suo elevato gradimento. Per l'occasione, il 1.5 aspirato potrebbe lasciare il posto a un più piccolo motore turbo dotato, appunto, di una qualche tecnologia ibrida.

La versione a passo lungo, che alcune foto spia suggerivano potesse mantenere le tre porte, oggi invece sembra più orientata verso le cinque, almeno stando alle ricostruzioni basate su "incontri" più recenti. Si stimano almeno 20 cm di passo in più, forse 30, da sfruttare per offrire maggior capacità di carico e sedili posteriori più comodi, magari a tre posti.

Nome Suzuki Jimny 5p
Carrozzeria Fuoristrada a 5 porte
Motori Benzina mild hybrid (da confermare)
Data di arrivo Nel corso del 2023
Prezzi -

Fotogallery: Foto - Le novità Suzuki per il 2023