Quanti di voi sono entrati in una concessionaria negli ultimi tempi? Guardando come è andato il mercato auto probabilmente le mani alzate sono poche. Ma la questione è anche un'altra: con la pandemia il digitale ha subito un'accelerazione improvvisa anche per quanto riguarda l'acquisto dell'auto nuova. Tutto molto comodo, ma non per tutti.

Se infatti meditate di mettervi in garage un modello appartenente all'universo premium o lusso l'entrare in concessionaria per voi è ancora un "must". Almeno così emerge da un sondaggio condotto tempo da McKinsey 2022, nel quale si evidenziava come il 30% degli intervistati ritenesse ancora importante il rapporto con una concessionaria fisica. 

Proprio per questo Mercedes si prepara a cambiare. Non solo la gamma, abbandonando pian piano i modelli più piccoli, ma anche il "come" la gamma verrà esposta. Nasceranno così nei prossimi anni nuovi saloni pensati - per citare quanto detto dalla Stella - come "point of experience". Più semplicemente: non più un posto dove entrare, parlare con un venditore e firmare un contratto. 

Ripensare gli spazi

Il focus principale è quello di rivedere completamente la struttura fisica delle concessionarie, inserendo al loro interno anche nuove figure professionali per accompagnare i clienti nel processo di scelta e acquisto dell'auto nuova. Rimarrà quindi la centralità della relazione cliente - consulente, affiancata da elementi digitali.

Il tutto si svolgerà in differenti ambienti battezzati

  • Welcome Area: accoglienza del cliente, per indirizzarlo verso il consulente 
  • Consulting Area: spazi dedicati al rapporto tra clienti e venditori/consulenti
  • Vehicle Display: nuovo concept di area espositiva, dove al fianco delle auto ci saranno supporti digitali per visualizzare le differenti configurazioni del modello scelto
  • Vehicle Handover: area dedicata alla consegna della Mercedes ordinata, con specialisti a disposizione dei clienti per illustrare le varie funzionalità dell'auto
  • Shop Area: negozio di accessori firmati Mercedes
  • Service Lobby: l'area assistenza all'interno delle nuove concessionarie
Mercedes nuova concessionaria

La concessionaria Mercede di Roma

La Mercedes su misura

L'universo premium e luxury è tale non solo per l'ambiente dove vengono esposte le auto, ma anche - e soprattutto - per la possibilità di personalizzazione delle vetture. Personalizzazione che in Mercedes viene contraddistinta dal marchio Manufaktur

Mercedes-Maybach Classe S Haute Voiture

Mercedes-Maybach Haute Voiture

Disponibile per Classe G, CLS, AMG GT coupé 4 porte, Classe S a passo lungo e Mercedes-Maybach Classe S permetterà ai clienti di creare un'auto unica, con dettagli unici creati seguendo le loro richieste, pescando dalla quasi infinita lista di optional.

Dai colori per la carrozzeria all'illuminazione interna passando per le tinte della pelle che ricopre la stragrande maggioranza dell'abitacolo, le finiture per plancia e volante, le cuciture (disponibili anche con filamenti d'oro o platino). Il limite è la fantasia. E il budget a disposizione.