Miki Biasion è un’icona nel Motorsport e con Lancia ha un legame fortissimo. Ha contribuito a renderlo il marchio più vincente di tutti i tempi con 15 Campionati del Mondo Rally, tre Campionati del Mondo di Endurance Costruttori, una 1000 Miglia, due Targa Florio e una Carrera Panamericana.

Chi meglio di lui quindi può lavorare allo sviluppo di due Lancia come le Ypsilon HF e Ypsilon Rally 4 HF? "La sua esperienza al servizio del team Lancia Corse per tantissimi anni sarà fondamentale per sviluppare entrambe le vetture. Inizia così un nuovo capitolo nella storia del Rinascimento del marchio, caratterizzato da ambizione, pragmatismo e umiltà, in perfetta coerenza con il DNA del marchio", ha detto Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia.

Il supporto tecnico

Miki Biasion si è detto "molto onorato" di supportare il Team prodotto Lancia per la regolazione dell’assetto e dell’handling della Ypsilon HF e di lavorare con il Team Stellantis Motorsport per affinare le performance della Ypsilon Rally 4 HF (assetto, frenata e calibrazione motore).

"Spero di essere d’ispirazione a tanti giovani piloti che vorranno cimentarsi con la nostra Lancia Ypsilon Rally 4 HF per diventare i professionisti e i campioni del futuro. La Lancia delle vittorie, la Lancia delle gare sportive è tornata e io sono felice di poterne fare parte!", ha detto Miki Biasion.

<p>Lancia Ypsilon HF</p>

Lancia Ypsilon HF

<p>Lancia Ypsilon HF Rally 4</p>

Lancia Ypsilon HF Rally 4

Una lunga carriera alle spalle

Tra gli Anni '80 e '90 Biasion è stato legatissimo a Lancia ed è diventato il pilota italiano più vincente di tutti i tempi. Il trionfo nei mondiali 1988 e 1989 c'è stato con la Delta della scuderia Martini Racing, ma l'esordio è avvenuto nel 1983 al volante della Rally 037 Gr. B., con cui ha vinto il campionato italiano e quello europeo.

Dal 1986 ha corso esclusivamente rally validi per il mondiale: il primo anno ha guidato la Delta S4, vincendo in Argentina. Nella stagione successiva i risultati sono migliorati e nel 1988, con 5 vittorie, ha conquistato il suo primo titolo mondiale con la Delta Integrale Gr. A. Nel 1989 è entrato nel novero dei bis-campioni del mondo, mentre in entrambi gli anni Biasion ha vinto il Safari Rally in Africa, l'unico italiano ad essere riuscito nell’impresa.

Fotogallery: Lancia Ypsilon HF Rally 4