Con i prezzi della benzina non lontani dai 2 euro al litro e con gli sconti sul prezzo delle nuove auto in ritardo (in attesa che vengano confermati gli incentivi da parte del governo italiano), chi ha bisogno di cambiare macchina si orienta sempre più verso auto piccole ed economiche, anche per quel che riguarda i consumi. 

Le citycar e le utilitarie, del resto, sono da tempo tra le auto più vendute in Italia, e fra queste una delle protagoniste per anni è stata la Lancia Ypsilon, che ora viene sostituita da un modello più grande che si può avere sia con motorizzazione 100% elettrica sia con il motore di questa prova su strada, un ibrido a benzina con cambio automatico doppia-frizione e con un motore elettrico che può anche far muovere l'auto tenendo spento "il benzina", per risparmiare.

E a proposito di risparmio è proprio di questi giorni la conferma che gli incentivi saranno attivi da giugno, per avere degli sconti su auto come la nuova Lancia Ypsilon. Nell'articolo e nel video parleremo quindi anche di aspetti economici, compresi i consumi del motore ibrido.

Clicca per saperne di più:

Esterni | Interni | Guida | Prezzi

Lancia Ypsilon 2024: Esterni 

La nuova Lancia Ypsilon è cresciuta rispetto alla Lancia Ypsilon presentata 13 anni fa (nel 2011), sia per le dimensioni della carrozzeria sia per quel che riguarda la categoria di appartenenza.

La precedente Ypsilon infatti condivideva il telaio con la Fiat Panda (ora chiamata Fiat Pandina) e con la Fiat 500 (in promozione in attesa del nuovo modello ibrido), ed essendo un po' più lunga - 3.84 metri - di queste due cugine si posizionava nella fascia alta del cosiddetto segmento A del mercato, quello delle citycar.

Lancia Ypsilon 2024 ibrida - Prova su strada - Foto

La nuova Lancia Ypsilon 2024 invece è lunga 4.08 metri, alta 1.44 metri, larga 1.76 metri e ha un passo di 2.54 metri, numeri che la rendono paragonabile alle utilitarie più grandi e polivalenti che fanno parte del segmento B, come altri modelli del Gruppo Stellantis con cui la nuova Ypsilon condivide la piattaforma telaistica CMP (Common Modular Platform): la Peugeot 208, la Citroen C3 e la Opel Corsa.

La CMP è una base costruttiva che è anche definita multi-energia, che Stellantis utilizza anche per offrire - a parità di modello - sia motorizzazioni 100% elettriche sia propulsori termici e ibridi. Anche la nuova Lancia Ypsilon, infatti, è disponibile nella versione elettrica a batteria o in quella con il motore a benzina ibrido protagonista di questo primo test drive.

All'esterno la Ypsilon ibrida si riconosce a colpo d'occhio dalle prese d’aria specifiche sul frontale, oltre che per la presenza del terminale di scarico che sbuca dal paraurti posteriore.
Tornando alla parte anteriore, per la nuova Ypsilon sono stati disegnate 3 luci a LED che ricordano la calandra delle Lancia storiche.

Lancia Ypsilon 2024 ibrida - Prova su strada - Foto

Anche i fanali posteriori creano un legame con il passato per la forma circolare che si ispira alla Lancia Stratos, lasciando spazio all'interno a una lettera "Y" coricata. Sulla carrozzeria inoltre ci sono i nuovi loghi Lancia, che sono cambiati per sottolineare l'inizio di una nuova fase per il marchio, mentre la parola "Ypsilon" è realizzata come se fosse scritta a mano per esteso, come succedeva in passato su altre Lancia, come la Fulvia, la Flavia o la Flaminia.

I colori disponibili per la carrozzeria sono 6 per i primi due livelli di allestimento, più due varianti bicolore che adottano il tetto nero a contrasto nelle combinazioni Grigio Granito, Nero Ardesia, Bianco Marmo, Blu Lancia, Verde Giada, Oro.

Lancia Ypsilon 2024: Interni 

Il bagagliaio della nuova Lancia Ypsilon ibrida ha una capacità minima che parte da 352 litri (contro i 309 litri della Ypsilon elettrica). Non mancano poi degli accorgimenti tecnici pensati per migliorare il comfort, un elemento che storicamente ha caratterizzato il marchio Lancia. Sono state sviluppate ad esempio delle guarnizioni specifiche per migliorare il benessere acustico, e si è lavorato sul meccanismo delle maniglie per restituire una sensazione di solidità.

Sempre per migliorare la qualità percepita sono stati scelti materiali come i rivestimenti in panno morbido al tatto, come il velluto tipico delle Lancia del passato, disponibile in diversi colori. I pannelli porta e la plancia possono avere poi un materiale chiamato MARM \ MORE fatto per il 50% con scarti di polvere di marmo e tessuto riciclato.

Lancia Ypsilon 2024, gli interni

C'è anche un tavolino al centro della plancia, sotto i comandi del climatizzatore e davanti al selettore del cambio, dotato di piastra di ricarica per il telefono (con la compatibilità senza fili per Apple Car Play e Android Auto) e che vuole dare l'idea di stare seduti in un salotto.
Sopra si trova lo schermo dell'infotainment da 10.25" (come lo schermo della strumentazione digitale dietro al volante) che viene chiamato S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation) per ricordare ancora l'idea di stare in un salotto e che consente a di modificare l’ambiente interno per le funzioni di audio, climatizzazione e illuminazione.

I sedili anteriori possono essere regolabili elettricamente e riscaldabili e tra i dispositivi pensati per migliorare il comfort sono disponibili il sistema di accesso e di avvio senza chiave, l'ausilio al parcheggio con telecamere a 180° e sensori anteriori e posteriori, mentre gli ADAS di livello 2 migliorano la sicurezza di guida con il regolatore di velocità, distanza e traiettoria dell'Adaptive Cruise Control e del Lane Centering, che includono anche il Traffic Jam Assist con funzione Stop&Go.

Lancia Ypsilon 2024 Cassina, gli interni

Lancia Ypsilon 2024: Guida 

Il propulsore ibrido della nuova Lancia Ypsilon 2024 si basa su un 3 cilindri 1.2 turbo benzina, dotato di turbina a geometria variabile per far funzionare il motore nelle condizioni di rendimento migliori per più tempo. La potenza della parte termica è di 101 CV (74 kW) e la coppia massima di 205 Nm arriva 1.750 giri/min.

Il cambio automatico è un doppia-frizione a 6 marce che integra un motore elettrico da 29 CV e 55 Nm di coppia, che tramite una cascata di ingranaggi diventano 165 Nm, in abbinamento alla trazione anteriore. Come prestazioni parliamo di un 0-100 km/h in 9.3 secondi e 190 km/h di velocità massima.

Con questo motore la nuova Ypsilon è classificata come mild hybrid ma in realtà il dimensionamento della parte elettrica la avvicinano di più ad auto full hybrid come la Toyota Yaris. La batteria agli ioni di litio della nuova Lancia Ypsilon, ad esempio, ha una capacità di 0.9 kWh e si può arrivare anche a oltre il 50% del tempo di funzionamento dell'auto con il motore a benzina spento.

In passato ho definito questo tipo di auto elettrificate come delle "middle hybrid", delle ibride di mezzo che si posizionano tra le auto mild hybrid e le ibride full hybrid perché riescono a far muovere l'auto solo in elettrico, tenendo spento il motore a benzina per consumare meno e ridurre le emissioni.

Lancia Ypsilon 2024 ibrida - Prova su strada - Foto

Altra caratteristica del sistema è l'assenza di un alternatore tradizionale, sostituito da un convertitore DC/DC per passare dalla tensione di alimentazione di 48 Volt a quella a 12 Volt, in abbinamento poi al modulo BSG (belt starter generator) che avvia e ferma il motore a benzina al posto del tradizionale motorino di avviamento. 

Con uno stile di guida molto tranquillo, a batteria carica si può viaggiare in elettrico per circa 1 km fino a 30 km/h di velocità, oppure nelle partenze da fermo, nella marcia in coda e nelle manovre. Ma il sistema è pensato anche per far muovere l'auto con il motore a benzina spento anche a velocità autostradali, con l'elettrico che lavora per ridurre il tempo in cui il termico deve lavorare in condizioni sfavorevoli. 

Il risultato è che guidando la Ypsilon ibrida c'è una piacevole alternanza tra i due motori, grazie anche al funzionamento efficace del cambio automatico a doppia-frizione a 6 marce in termini di scelta dei rapporti, con tempi di cambiata non troppo lenti.

Convincente è anche il pedale freno, che non è spugnoso come capita su altre auto elettrificate nelle fasi di rigenerazione, così come piacevole è la risposta dello sterzo, che i tecnici Lancia hanno calibrato in maniera specifica per la Ypsilon avendo potuto anche scegliere delle tarature dedicate per le sospensioni e sfruttare la possibilità di allargare le carreggiate rispetto a una Peugeot 208: quasi 2.5 cm in più (24 mm) di una 208 GT e 3.5 cm in più di una 208 in allestimento "normale". 

La Ypsilon quindi affronta le curve con traiettorie precise, con un po' di rollio affrontando le curve in modo più deciso. E le sospensioni filtrano bene le irregolarità brevi della strada, rispondendo invece in maniera più solida - ma non secca - sugli ostacoli più evidenti (con il motore ibrido il peso è di circa 1.200 kg, mentre l'elettrica pesa circa 1.500 kg).

A livello acustico inoltre la Ypsilon ha ricevuto una dose aggiuntiva di materiali fonoassorbenti nella zona delle porte e delle ruote (205/45 R17 sull'auto in prova), per ridurre la rumorosità.

Lancia Ypsilon 2024 ibrida - Prova su strada - Foto

Lancia Ypsilon 2024: Prezzi

La nuova Lancia Ypsilon ibrida parte da un prezzo di 24.900 euro nell'allestimento di ingresso alla gamma, da 27.900 euro nell'allestimento LX e da 28.000 euro nell'allestimento Cassina, nome che ricorda la collaborazione con l'azienda che si occupa di arredamento di design per quel che riguarda gli interni della nuova Ypsilon.

Con gli incentivi all'acquisto (attivi dal 3 giugno al 31 dicembre dopo la conferma del governo italiano), se si rottama un'auto da Euro 0 a 2 e si aderisce al finanziamento la nuova Ypsilon parte da un prezzo promozionale di 20.900 euro.

Per la Lancia Ypsilon con motorizzazione 100% elettrica i prezzi di listino partono da 34.900 euro, o da 37.900 euro nell'allestimento LX e da 39.500 euro nell'allestimento Cassina. Essendo un'auto elettrica gli incentivi alla rottamazione possono far scendere il prezzo fino a 22.900 euro, sempre in caso di finanziamento.

La Lancia Ypsilon elettrica ha una potenza di 156 CV ed è alimentata da una batteria da 51 kWh, con 403 km di autonomia dichiarata nel ciclo di omologazione WLTP combinato.

Lancia Ypsilon HF

Sempre elettrica è anche la nuova Lancia Ypsilon HF, che con 240 CV diventa la versione più potente della gamma con un tempo di accelerazione nello 0-100 km/h di 5,8" e un'estetica che richiama i colori della squadra corse Lancia del passato e interni più sportivi.

Non sarà con questa macchina, però, che il marchio torinese tornerà nel mondo delle competizioni, ma con la Lancia Ypsilon Rally 4 HF con un motore a benzina sotto il cofano.
Si tratta del 3 cilindri 1.2 turbo che è stato modificato per gareggiare, con 4 valvole per cilindro, una potenza massima di 212 CV e un cambio manuale a 5 marce accoppiato alla trazione anteriore tramite un differenziale autobloccante meccanico.

Lancia Ypsilon Rally 4 HF

Lancia parteciperà così al campionato Rally 4 (da confermare se nella stagione 2025), dunque in una categoria in cui i giovani iniziano a fare esperienza per poi crescere come piloti professionisti. Le macchine non verranno portate in gare da una squadra corse ma da team privati, con la divisione motorsport di Stellantis che condividerà il lavoro fatto fin qui con le versioni da competizione delle Peugeot 208 e Opel Corsa per quel che riguarda i componenti in comune, senza bisogno di sviluppare da zero la nuova Lancia da rally.

Fotogallery: Lancia Ypsilon 2024 ibrida - Prova su strada

Lancia Ypsilon 2024 ibrida

Lunghezza 408 cm
Altezza 144 cm
Larghezza 176 cm
Volume di Carico 352 L
Peso 1.207 kg
Motore 3 cilindri 1.2 turbo benzina ibrido 48 V
Motor 29 CV
Trasmissione cambio automatico doppia-frizione 6 marce
Trazione trazione anteriore
Potenza 101 CV - 74 kW
Coppia Massima 205 Nm termico - 55 Nm elettrico
Accelerazione 0-100 km/h 9.3 s
Velocità Massima 190 km/h
Batteria 0.9 kWh