La cura Alpine arriva sulla Renault 5. La compatta francese diventa una hot hatch elettrica fino a 218 CV e con tanto carattere nella carrozzeria e negli interni.

Il lancio dell'A290 è previsto alla fine del 2024, mentre i prezzi non sono ancora stati annunciati, anche se è possibile che la base di listino sia più alta degli attuali 32.900 euro per la Renault.

Alpine A290, gli esterni

Il look dell'A290 è caratterizzato dalle accattivanti luci a X, che ricordano le auto da rally. I fari avviano automaticamente una sequenza di benvenuto quando ci si avvicina con la Keycard Handsfree, mentre la carrozzeria è stata allargata di 60 mm (ora la larghezza è di 1,82 m) aggiungendo degli elementi neri nei passaruota.

Inoltre, i paraurti più sportivi hanno aumentato la lunghezza complessiva a 3,99 m contro i 3,92 m della Renault 5.

Di serie troviamo i cerchi da 19" su pneumatici Michelin sviluppati appositamente per quest'auto e abbinati a un impianto frenante Brembo con pinze rosse o blu, a seconda dei gusti del cliente.

Alpine A290, le dimensioni

  Alpine A290 Renault 5 E-Tech 
Lunghezza 3.990 mm 3.922 mm
Larghezza 1.820 mm 1.774 mm
Altezza 1.520 mm 1.498 mm
Passo 2.530 mm 2.540 mm
Bagagliaio 326-1.106 litri 326 litri

Alpine A290, gli interni

Come nella R5, l'abitacolo presenta un quadro strumenti digitale da 10,25" e un display centrale da 10,1" leggermente inclinato verso il conducente. 

Nel complesso, comunque, il feeling a bordo dell'Alpine è quello di una vera sportiva, col volante in pelle nappa tagliato nella parte inferiore e un elemento bianco a ore 12, tipico delle auto ad alte prestazioni. Tra l'altro, in corrispondenza della razza destra si trova il pulsante "OV" che aumenta la potenza per circa 10 secondi. 

Alpine A290 (2024): La cabina di guida con numerose insegne sportive

Alpine A290, gli interni

In basso, invece, si può selezionare la modalità di guida, scegliendo tra Save, Normal, Sport e Perso (l'impostazione personalizzata).

Ancora più cura è riservata ai rivestimenti in pelle bianca e blu, mentre il selettore di marcia è diverso da quello della Renault 5 ed è caratterizzato da quattro comandi nel tunnel centrale.

Il display della strumentazione è stato completamente rivisto. In modalità Iconic, le "piramidi" simboleggiano la potenza erogata o la velocità.

Alpine A290 (2024): Il touchscreen visualizza la temperatura della batteria, del motore e anche dei freni

Alpine A290, l'infotainment

Alpine ha anche creato due suoni che provengono dal sistema audio appositamente sviluppato da Devialet con nove altoparlanti, mentre l'infotainment è alimentato dal sistema operativo Android Automotive. Su di esso si possono visualizzare anche le Alpine Telemetrics, ossia una serie di valori come la forza G o il tempo sul giro.

Un dettaglio che interesserà gli appassionati di auto elettriche sono le informazioni sulla temperatura che possono essere visualizzate sul touchscreen. Le informazioni comprendono le temperature della batteria (interessanti durante la ricarica e la guida sportiva), del motore e persino una stima della temperatura dei freni. 

Alpine A290, batteria e motori

Come la Renault 5 E-Tech Electric, la Alpine A290 è basata sulla piattaforma AmpR Small (precedentemente nota come CMF-B-EV). L'Alpine è disponibile in due varianti di potenza (entrambe a trazione anteriore), che offrono rispettivamente 178 CV e 218 CV

  Alpine A290 130 kW Alpine A290 160 kW
Trazione FWD 130 kW  FWD 160 kW 
0-100 km/h n.d. 6,4 sec.
Batteria 52 kWh 52 kWh
Max. Potenza di carica AC/DC 11 / 100 kW 11 / 100 kW
Tempo di ricarica DC (15-80%) 30 minuti  30 min 
Velocità di carica DC 1,1 kWh/min 1,1 kWh/min
Autonomia circa 380 km circa 380 km

Da notare come i motori utilizzati non siano versioni potenziate di quelli presenti sulla Renault 5, ma varianti derivate dalla Megane E-Tech Electric.

Alpine A290 (2024)

Alpine A290 (2024)

La batteria da 52 kWh fornisce un'autonomia dichiara di 380 km nel ciclo misto WLTP, mentre lo scatto 0-100 km/h è di 6,4 secondi nel modello più potente.

La ricarica avviene con una corrente continua fino a 100 kW, con la possibilità di passare dal 15 all'80% in circa 30 minuti, mentre in corrente alternata di arriva a 11 kW (anche se come optional verrà fornito un caricatore di bordo da 22 kW).

Alpine A290, i prezzi e gli allestimenti

Come detto, i prezzi dell'Alpine A290 non sono ancora stati definiti. Tuttavia, la Casa francese ha fatto presente che il listino sarà composto da quattro allestimenti. 

La versione base GT è disponibile solo per il motore da 178 CV. Seguono la GT Premium (solo da 178 CV) e la GT Performance (solo da 218 CV). Il top di gamma è rappresentato dalla GTS da 218 CV. 

Prima di tutto, però, per il lancio sul mercato è prevista la Premiere Edition in tre varianti di colore, per un totale di 1.955 esemplari previsti (un numero che ricorda l'anno di fondazione di Alpine).

Alpine A290 (2024)

La gamma Alpine A290 Premiere Edition

La versione base ha di serie la pompa di calore, cerchi in alluminio da 19" con pneumatici Michelin, fari a LED, cruise control adattivo (ACC), sedili sportivi riscaldati con rivestimento in tessuto, volante sportivo in pelle nappa, sistema di navigazione con pianificazione del percorso e integrazione wireless dello smartphone tramite Android Auto e Apple CarPlay, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e telecamera di retromarcia.

La GT Premium aggiunge il tetto nero, i vetri oscurati e le pinze dei freni blu, le finiture in pelle Nappa, il sistema audio Devialet, il riscaldamento del volante e la ricarica induttiva per gli smartphone. 

La GT Performance, invece, mette a disposizione degli pneumatici specifici, pinze dei freni rosse, scritte Alpine nere sui passaruota, specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e telemetria Alpine.

Infine, la versione top di gamma GTS combina il meglio dei due pacchetti di equipaggiamento GT e include anche dettagli come i cerchi neri "Snowflake", la scritta Alpine impressa nei poggiatesta in pelle e il nome del modello A290 ricamato negli schienali. 

 

Fotogallery: Alpine A290 (2024)