Auto elettrica di grande fascino, facile utilizzo e doti futuribili, ma l'efficienza (invernale) non brilla

La Volkswagen ID.3 è per molti versi l'auto della svolta elettrica della Casa tedesca, l'erede a batteria della Golf e, assieme alla ID.4, modello iconico del nuovo corso a zero emissioni.

Un'auto così importante non poteva certo sfuggire alla prova consumi reali Roma-Forlì, test nel quale la 1st edition da 204 CV e con batteria da 58 kWh ha ottenuto una media di 17,20 kWh/100 km (5,81 km/kWh) spendendo solo 13,78 euro per l'elettricità necessaria al viaggio.

Efficienza invernale da bassa classifica

Il consumo di 17,20 kWh/100 km ottenuto dalla ID.3 non è da record e non ha permesso alla compatta tedesca di percorrere tutti i 360 km della prova con un pieno di batteria. Il suo posizionamento nella classifica consumi reali, categoria auto elettriche, è nella parte bassa della graduatoria, a pari merito con la Opel Corsa e che però ha fatto la prova con temperature inferiori.

Fotogallery: Volkswagen ID.3 1st

Rimanendo sulle compatte elettriche, meglio della Volkswagen ID.3 hanno fatto la Kia e-Soul 64 kWh (15,9 kWh/100 km - 6,2 km/kWh), la Nissan Leaf 40 kWh (13,1 kWh/100 km - 7,6 km/kWh) e la regina del segmento Hyundai Kona Electric 64 kWh con i suoi 12,0 kWh/100 km (8,3 km/kWh). Ci riserviamo però la possibilità di riprovare la ID.3 in un periodo dell'anno diverso e con temperature superiori, per scoprire le differenze di consumo.

Un oggetto molto appagante che fa toccare il futuro

L'auto della prova è la versione top tra quelle di lancio, la 1st edition Max che ha una dotazione completissima e superiore anche alla ID.3 Tour ora a listino, ma batteria da 58 kWh utilizzabili. Non mancano infatti i cerchi da 20", i fari LED Matrix, il tetto panoramico e l'head-up display che portano il prezzo finale a 47.950 euro, da scontare con gli incentivi statali.

Volkswagen ID.3 1st

Queste ed altre chicche tecnologiche, di finiture e materiali rendono la ID.3 una vera astronave elettrica che chiunque può guidare con facilità, dato che prestazioni, agilità e comfort di viaggio la rendono estremamente "normale", anche se è proiettata nel futuro.

La sensazione di spazio e luminosità interna è grande, così come la sensazione di essere già nel domani viaggiando con tutti gli ausili alla guida precisi e ben calibrati. Anche i rivestimenti, i comandi e tutti i dettagli, pur necessitando di un po' di assuefazione, fanno della ID.3 qualcosa di davvero nuovo, diverso e molto appagante.

Obiettivo 300 km

In generale con la batteria da 58 kWh di questa ID.3 si possono percorrere tranquillamente 300 km e solo nelle condizioni più favorevoli è possibile toccare i 400 km. Molto utile la ricarica in corrente continua a 100 kW che ha permesso di fare il pieno (dal 10% all'80%) in una colonnina Ionity in poco più di mezz'ora.

Volkswagen ID.3 1st

In autostrada e con una guida sportiva l'autonomia cala in maniera sensibile, ma questo è un dato comune a quasi tutte le auto elettriche. Chi vuole fare ancora più strada con un pieno può puntare sulla nuova ID.3 Tour che ha una batteria dalla capacità netta di 77 kWh.

I consumi nelle varie situazioni di guida

  • Traffico in città (Roma): 15,0 kWh/100 km (6,6 km/kWh)
    382 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 18,4 kWh/100 km (5,4 km/kWh)
    313 km di autonomia
  • Autostrada: 22,0 kWh/100 km (4,5 km/kWh)
    261 km di autonomia
  • Economy run: 13,2 kWh/100 km (7,5 km/kWh)
    435 km di autonomia
  • Massimo consumo: 68,0 kWh/100 km (1,4 km/kWh)
    81 km di autonomia

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Consumo Autonomia Massa a vuoto
Volkswagen ID.3 1st edition Max Elettrico 70 kW N.D. N.D. 1.719 kg

Dati

Vettura: Volkswagen ID.3 1st edition Max
Listino base: 47.950 euro
Data prova: 20/11/2020
Meteo (partenza/arrivo): Variabile, 14°/ Pioggia, Variabile, 10°
Prezzo carburante: 0,2226 euro/kWh (elettricità)
Km del test: 895
Km totali all'inizio del test: 2.434
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 78 km/h
Pneumatici: Bridgestone Turanza Eco - 215/45 R20 95T XL (Etichetta UE: A, B, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 17,20 kWh/100 km (5,81 km/kWh)
Computer di bordo: 17,2 kWh/100 km
Alla spina: - kWh/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 13,78 euro
Spesa mensile: 30,63 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 522 km
Quanto fa con un pieno: 337 km

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.