La nuova Citroen C4 a gasolio non tradisce le aspettative e col cambio automatico è tra le campionesse dei consumi

Le auto con motore diesel, anche se con vendite ridotte ormai a un quarto del totale italiano, sembrano voler dimostrare con moto d'orgoglio la loro innata efficienza. Tra queste c'è la nuova Citroen C4 che col motore diesel 1.5 BlueHDi 130 e il cambio automatico EAT8 impegnata nella prova dei consumi reali.

La francese con forme da crossover e la piattaforma modulare compatta CMP (o EMP1) riesce a ottenere un risultato davvero eccellente nei 360 km di test, una media di consumo di 3,35 l/100 km (29,85 km/l) che si traduce in una spesa di soli 18,68 euro per il gasolio.

Nella Top 10 delle diesel

I 3,35 l/100 km permettono alla Citroen C4 diesel di piazzarsi all'ottavo posto nella speciale graduatoria di auto diesel della classifica consumi reali, poco lontana dalla precedente Citroen C4 Cactus BlueHDi 100 con motore 1.6 (3,30 l/100 km - 30,3 km/l) e a pari merito con la piccola Nissan Micra dCi 90.

Nuova Citroen C4 e le buche di Roma

Dietro sono invece altre campionesse dei consumi come la Mercedes GLA 200 d 4Matic (3,40 l/100 km - 29,4 km/l), regina delle 4x4 diesel, la Renault Megane Energy dCi 110 EDC (3,50 l/100 km - 28,5 km/l) e la Peugeot 3008 BlueHDi 130 S&S EAT8 (3,70 l/100 km - 27,0 km/l) con lo stesso motore e cambio della C4.

Assetto a tutto relax e cambio automatico ok

L'auto della prova è nell'allestimento Shine con l'aggiunta di tetto apribile panoramico, interni in pelle nera, Pack Drive Assist e Pack Park Assist 360°, optional che fanno salire il prezzo finale a 32.600 euro. Al momento non ci sono incentivi statali per questa C4 diesel, ma si può sempre contare sulle promozioni Citroen.

Nuova Citroen C4 e le buche di Roma

Per il resto, la Citroen C4 si dimostra sempre morbida sulle buche stradali, fluida nella guida e anche ben assistita dalla coppia generosa del motore turbodiesel da 130 CV. Il cambio automatico EAT8 ha un funzionamento sempre molto fluido e veloce che rende ogni viaggio un rilassante piacere. Forse un po' piccolo ed essenziale il display da 5,5" della strumentazione digitale, come anche il touchscreen centrale da 10".

Bassi consumi e autonomia da 1.000 km

L'elevata efficienza di questa Citroen C4 BlueHDi 130 S&S EAT8 si conferma in tutte le condizioni di guida, anche nel traffico delle metropoli o in autostrada.

Nuova Citroen C4 e le buche di Roma

I consumi sono sempre contenuti e il serbatoio da 50 litri di gasolio garantisce autonomie sempre comprese tra i 700 e i 1.000 km e oltre. Una certezza in più per chi guida tanto e non vuole perdere troppo tempo coi rifornimenti.

I consumi nelle varie situazioni di guida

  • Traffico in città (Roma): 7,0 l/100 km (14,2 km/l)
    710 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 5,3 l/100 km (18,8 km/l)
    940 km di autonomia
  • Autostrada: 5,7 l/100 km (17,5 km/l)
    875 km di autonomia
  • Economy run: 3,0 l/100 km (33,3 km/l)
    1.665 km di autonomia
  • Massimo consumo: 20,3 l/100 km (4,9 km/l)
    245 km di autonomia

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Emissioni CO2
(NEDC)
Emissioni CO2
(WLTP)
Citroen C4 BlueHDi 130 S&S EAT8 Shine Gasolio 96 kW Euro 6d-ISC-FCM 99 g/km 121 g/km

Dati

Vettura: Citroen C4 BlueHDi 130 S&S EAT8 Shine
Listino base: 29.650 euro
Data prova: 09/07/2021
Meteo (partenza/arrivo): Sereno, 36°/Sereno, 32°
Prezzo carburante: 1,549 euro/l (Diesel)
Km del test: 891
Km totali all'inizio del test: 5.758
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 79 km/h
Pneumatici: Goodyear EfficientGrip Performance - 195/60 R18 96H XL (Etichetta UE: A, A, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 3,35 l/100 km (29,85 km/l)
Computer di bordo: 3,2 l/100 km
Alla pompa: 3,5 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 18,68 euro
Spesa mensile: 41,51 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 385 km
Quanto fa con un pieno: 1.493 km

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Nuova Citroen C4 (2020)