Fiat vuole conquistare sempre di più il Sud America e per farlo ha presentato nell'ultimo anno diverse novità, tra cui la Fastback. Il nuovo SUV coupé medio è stato svelato poche settimane fa e subito ha riscosso molto successo.

I nostri colleghi brasiliani di Motor1.com hanno avuto la possibilità di vederlo e toccarlo dal vivo, ecco le loro prime impressioni.

Come è fatta

Innanzitutto, che cos'è la Fiat Fastback? E' il secondo prodotto della Casa sulla nuova piattaforma MLA, una base modulare sviluppata in Brasile e che ha debuttato con la stessa Pulse. Si tratta di una soluzione sviluppata in Sud America e che sarà alla base dei prossimi modelli compatti di Fiat.

La Fastback è lunga 4,427 metri, ha un passo di 2,533 metri tra gli assi, una larghezza di 1,774 metri e un'altezza di 1,545 m - 328 m. Di seguito il confronto con i principali SUV compatti concorrenti.

  Fiat Fastback Hyundai Creta Chevrolet Tracker Jeep Renegade Honda HR-V VW T-Cross
Lunghezza 4.427 mm 4.300 mm 4.270 mm 4.268 mm 4.330 mm 4.199 mm
Larghezza 1.774 mm 1.790 mm 1.791 mm 1.805 mm 1.790 mm 1.760 mm
Altezza 1.545 mm 1.635 mm 1.624 mm 1.696 mm 1.590 mm 1.570 mm
Passo 2.533 mm 2.610 mm 2.570 mm 2.570 mm 2.610 mm 2.651 mm
Bagagliaio 516 litros 422 litros 393 litros 320 litros 354 litros 373 litros

La sua principale caratteristica distintiva è proprio l'aspetto da SUV coupé, ma con un grande bagagliaio e a un importante sbalzo posteriore, caratteristiche che ne hanno aumentato di molto la lunghezza finale, che di conseguenza le ha permesso di ottenere un volume di carico quasi da record: 516 litri.

Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023

A livello estetico, nella parte anteriore i fari si avvicinano molto come dimensioni e forme a quelli della Pulse, integrando però la freccia nella luce diurna a LED. Il paraurti ricorda la futura Pulse Abarth (che dovrebbe debuttare nei prossimi mesi, ma di cui si sono già viste diverse foto), con una griglia ad alveare e con i fendinebbia posizionati molto in basso, anch'essi a LED. Le ruote variano da 17" a 18" pollici, a seconda della versione. 

Sul retro, le sottili luci a LED sono l'elemento di spicco. Non c'è il tergicristallo posteriore per un look più pulito e i dettagli in cromo scuro incorniciano un estrattore d'aria, rafforzando il fascino sportivo della Fastback.

Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023

All'interno, i team addetti al design e ai materiali hanno apportato diverse modifiche per collocare la Fastback al di sopra della Pulse in gamma. Nonostante la condivisione dei componenti, la Fastback ha una console centrale rialzata, con un freno di stazionamento elettrico con sistema di mantenimento automatico in salita e un portabicchieri rimovibile.

La console dei pulsanti di comando è più inclinata e sotto di essa si trova il caricatore a induzione disponibile su alcune versioni. Le finiture dei sedili e delle portiere sono forse migliorabili, ma restano nella media del segmento.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Fiat Fastback sarà venduta con il motore T200, un 1.0 turbo a 3 cilindri, e il T270, un 1.3 turbo 4 cilindri, quest'ultimo con la firma Abarth. Il motore più piccolo ha 130 CV ed è abbinato a un cambio automatico CVT a 7 rapporti. La versione top è l'unica, invece, con il 1.3 turbo da 185 CV, abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti. Tutte le versioni sono offerte con la sola trazione anteriore.

Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023
Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 2023

Versioni ed equipaggiamenti

Iniziamo dalla Fiat Fastback Audace T200. Le dotazioni includono: fari e fanali Full LED, freno di stazionamento elettrico con autohold, climatizzatore automatico, cerchi da 17", sistema multimediale con schermo da 8,4" e mirroring wireless, quadro strumenti con schermo da 3,5", cruise control, caricatore wireless per smartphone, sensore di parcheggio posteriore, cruise control, freno di stazionamento automatico con autohold, frenata automatica d'emergenza, avviso di superamento della corsia, abbaglianti automatici, avviamento a distanza, telecomando, piantone dello sterzo regolabile in altezza, fari automatici, telecamera di retromarcia, flap del cambio, 4 airbag e controlli di trazione e stabilità con TC+.

Fotogallery: Foto - Fiat Fastback Audace

Le dotazioni della Fiat Fastback Impetus T200 sono le stesse della Audace, con l'aggiunta di: infotainment da 10,1", quadro strumenti da 7", tetto nero, cerchi da 18", volante con regolazione in altezza e profondità, specchietto interno fotocromatico, specchietti esterni con ripiegamento elettrico, sedili in pelle con finitura scura su colonne e tetto e sensore di parcheggio anteriore.

Fotogallery: Foto - Fiat Fastback Impetus

La Fiat Fastback Limited Edition by Abarth T270 ha dotazioni come la Impetus ma con motore 1.3 turbo e dettagli bruniti per la carrozzeria.

Come va

I nostri colleghi brasiliani hanno avuto un primo contatto con la Fiat Fastback nella versione con motore 1.3 turbo elaborata da Abarth solo nella mappatura, non nello sterzo e nelle sospensioni.

La Fastback li ha conquistati per la buona potenza del 4 cilindri e per il funzionamento piuttosto fluido del cambio automatico, meno per quanto riguarda i fruscii aerodinamici presenti alle alte velocità, nonostante un isolamento acustico piuttosto buono. Anche lo spazio interno, secondo loro, ha rispecchiato le aspettative, anche se il sedile posteriore è risultato essere piuttosto verticale e rigido.

Fiat Fastback Impetus T200 2023

Il SUV, anche con le ruote da 18", è risultato essere sempre piuttosto comodo, anche nelle situazioni più critiche, come le strade sterrate. Per quanto riguarda le sospensioni, si sono dimostrate stabili alle alte velocità, restituendo una buona sicurezza anche in situazioni particolari, come alcuni tratti collinari affrontati in velocità.

Tra poche settimane i nostri colleghi avranno l'opportunità di testare più approfonditamente la versione 1.0 turbo 3 cilindri.

Il video della prova (in portoghese)