Dotazioni specifiche per il fuoristrada e un kit estetico dedicato per la versione più estrema del C-SUV della casa

Dite Jeep e… a che cosa pensate? Il marchio statunitense è ufficialmente riconosciuto come sinonimo di avventura e, dopo Renegade e Grand Cherokee, adesso anche la Compass mette i muscoli: arriva a listino infatti l’estrema versione Trailhawk per gli appassionati di fuoristrada hard, caratterizzata da una serie di migliorie estetiche, tecnologiche e meccaniche che la rendono in grado di affrontare senza fatica rocce, ghiaia e terreni fangosi. In contemporanea al lancio della Trailhawk debuttano su tutta la gamma anche la nuova livrea Sting Gray, nuovi pacchetti per gli allestimenti intermedi e i nuovi propulsori omologati Euro 6d-TEMP.

Cinque modalità di guida off-road

La Jeep Compass Trailhawk è caratterizzata da un sistema di trazione integrale in grado inviare il 100% della coppia su qualsiasi ruota (per abbassare i consumi l’assale posteriore può essere disconnesso dal sistema) e di gestire al meglio le velocità di salita e di discesa su terreni impervi grazie al Selec-Speed Control e all’Hill-descent Control. A differenza delle altre Compass 4x4 a listino, il Jeep Selec-Terrain qui è dotato della mappa Rock in aggiunta alle classiche Auto, Snow, Sand e Mud per garantire una taratura dei parametri di guida più precisa a seconda dalle condizioni climatiche. Di serie viene equipaggiata con pneumatici 225/60 R17 All Season.

170 CV e kit estetico dedicato

La Trailhawk rappresenta il modello di punta dell’intera gamma Compass, spinta dal turbo diesel 2.0 MultiJet II da 170 CV abbinato al cambio automatico a nove marce. È riconoscibile esteticamente - oltre che dai badge sul portellone posteriore e sulle fiancate - dall’adesivo sul cofano, dalla maggiore altezza da terra (+2,5 cm), dal gancio di traino posteriore, dalle piastre di protezione sottoscocca e dai fascioni anteriori e posteriori che garantiscono un angolo di attacco di 30°, di dosso di 24,4° e di uscita di 33,6°. Di serie i fari Bi-Xeno con firma diurna a LED e, all’interno, il sistema di navigazione Uconnect 8.4 NAV con compatibilità Apple CarPlay e Android Auto e il quadro strumenti a colori con schermo TFT da 7”.

Fotogallery: Jeep Compass Trailhawk 2018