Dovrebbe arrivare a metà 2021 (forse) in due livelli di potenza: da 416 o 450 CV. Il motore? Sempre a cinque cilindri

L'ultima Audi A3 è arrivata sul mercato quasi un anno fa seguita, sei mesi dopo, dalla sportiva "light" S3 sia in configurazione hatchback che berlina. La più potente RS3 arriverà entro metà 2021 e, intanto, sta ancora ultimando gli ultimi collaudi sulla neve come dimostrano le foto qui sotto.

Se non fosse per le prese d'aria anteriori più pronunciate e i terminali di scarico ovali sul retro sarebbe difficile identificare questa A3 come la variante più pepata. I passaruota sono più larghi e i freni più grandi, ma ad un occhio inesperto potrebbe sembrare una normalissima A3 S Line.

Sono i dettagli a fare la differenza

Lo stile sobrio è quello tipico dei modelli RS di Ingolstadt per cui, se non si sa dove guardare, è difficile cogliere tutti gli aggiornamenti. Per esempio, le prese d'aria anteriori della S3 sono finte, ma su questa sembrano vere e sono fiancheggiate da lamelle verticali aggiuntive che fungono da deflettori per l'aria.

Nuova Audi RS3 Sedan spia foto

Grazie alle foto spia che riprendono il profilo si nota come questo esemplare camuffato sia leggermente più basso di una A3 standard, mentre al posteriore fa capolino uno spoiler più prominente.

Sotto il cofano il 5 cilindri

Il pezzo forte della RS3 però rimane nascosto sotto il cofano dove, anche su questa generazione, dovrebbe esserci un cinque cilindri turbo benzina da almeno 400 CV. Alcune indiscrezioni parlano di un 2.5 litri TFSI da 415 CV e di una variante Performance da 450, sufficienti a battere l'attuale regina del segmento, la Mercedes-AMG Classe A45S da 416 CV.

Fotogallery: Nuova Audi RS3 Sedan, le foto spia sulla neve