La versione sportiva della Volkswagen T-Roc, la T-Roc R, è stata presentata poco più di due anni fa al Salone di Ginevra e sembra essere sempre più vicino il momento di un piccolo aggiornamento per il crossover tedesco.

Il modello restyling del SUV compatto è stato immortalato in una serie di foto spia nella campagna vicino a Wolfsburg, in Germania. Nelle immagini si vede il logo R sul portellone posteriore, proprio al di sotto del marchio Volkswagen.

Griglia anteriore e gruppi ottici ridisegnati 

Le modifiche esterne riguardano principalmente il look della griglia anteriore che presenta un elemento orizzontale singolo e una trama ridisegnata rispetto alla serie di lamelle presenti sul modello attuale.

Volkswagen T-Roc R restyling, le foto spia

Il design dei gruppi ottici ha una linea più sottile ed è probabile che sia stato impiegato una sorta di camuffamento sul paraurti anteriore, dal momento che, almeno a prima vista, non è cambiato nulla nella parte inferiore.

Arriva il logo R aggiornato 

Nella zona delle fiancate non si rilevano particolari modifiche, a parte l’installazione, su questo particolare prototipo, di cerchi a raggi con motivo a Y rispetto a quelli con motivo a V della versione in vendita.

Volkswagen T-Roc R restyling, le foto spia

Nella parte posteriore, gli unici interventi visibili riguardano i gruppi ottici con grafica interna ridisegnata, e il logo R riposizionato, che aveva subito un aggiornamento lo stesso anno in cui la il modello sportivo ha fatto il suo debutto globale.

In arrivo sul mercato nel 2022

Il restyling, come per le altre versioni della gamma del SUV compatto della Casa di Wolfsburg, dovrebbe riguardare solo aggiornamenti di dettaglio dal punto di vista estetico, ma non prevede modifiche meccaniche per la T-Roc R.

Volkswagen, con ogni probabilità, presenterà l’aggiornamento di metà carriera nel corso del prossimo anno, in attesa di una prossima generazione totalmente nuova prevista anche per i modelli Golf, Tiguan e Passat.

Fotogallery: Volkswagen T-Roc R restyling, le foto spia