Mansory, il preparatore tedesco specializzato nell’elaborazione di supercar e modelli di lusso, ha annunciato l’apertura del primo show-room, gestito in maniera totalmente autonoma dal brand, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

Nel corso dell’inaugurazione della concessionaria verranno esposte tre auto speciali firmate Mansory, realizzate sulla base degli esemplari di serie della Rolls-Royce Cullinan, della Lamborghini Urus e della Mercedes-AMG Classe G.

Area dedicata alla personalizzazione dei materiali

Lo show-room si svilupperà su oltre 800 metri quadrati e consentirà al pubblico di vedere la gamma completa di modelli personalizzati dal tuner.

Situato nella “Sheikh Zayed Road” della città degli Emirati, oltre a mostrare le elaborazioni dei veicoli dei costruttori più prestigiosi, avrà una zona lounge nella quale i clienti potranno vedere e “toccare con mano” i campioni dei rivestimenti in pelle, delle varianti in fibra di carbonio e delle tonalità per la carrozzeria.

Mansory, il nuovo showroom di Dubai
Mansory, il nuovo showroom di Dubai

Sarà presente anche una parete dedicata all’esposizione dei 33 differenti design di cerchi in lega che l'azienda rende attualmente disponibili per i modelli oggetto di elaborazione.

Progetto di espansione a lungo termine

“Mi riempie di grande orgoglio che Mansory sia ora rappresentata con un proprio showroom a Dubai, una delle città più affascinanti e prospere del mondo. Il Medio Oriente è un'importante area per le vendite del brand che intendiamo rafforzare con questo progetto a lungo termine”, ha dichiarato l’amministratore delegato dell’azienda, Kourosh Mansory.

Mansory, il nuovo showroom di Dubai

L’ultima elaborazione, in ordine di tempo, del tuner tedesco ha visto protagonista la McLaren 720S. La supercar inglese è stata equipaggiata con numerosi particolari in fibra di carbonio e presenta un motore rivisto con potenza aumentata fino a quota 755 CV.

Fotogallery: Mansory, il nuovo showroom di Dubai