Tecnologia e assistenza alla guida sono tra i cavalli di battaglia della nuova Kia Sportage. Giunto alla quinta generazione, il SUV sudcoreano propone una dotazione completa sia per quanto riguarda il comfort e la versatilità nella guida (per la guida in fuoristrada, ad esempio) sia per la sicurezza in ogni condizione. Analizziamo, quindi, tutte le novità hi-tech della nuova Sportage.

Le modalità di guida

Tra le innovazioni più interessanti contiamo il Terrain Mode. Sviluppato per affrontare diversi percorsi, questo comando consente di regolare automaticamente le impostazioni dell’auto per una guida ottimale su neve, fango e sabbia.

Kia Sportage (2021)

In un contesto quotidiano, comunque, si possono scegliere le modalità Comfort, Eco e Sport per adattare la Sportage a seconda delle situazioni. In particolare, a cambiare tra le varie impostazioni sono la reattività dello sterzo, la rigidità delle sospensioni a controllo elettronico e la risposta dell’acceleratore.

Queste novità riguardano anche le versioni 2WD a due ruote motrici, mentre quelle AWD con la trazione integrale possono contare su un’aderenza ancora più elevata in condizioni stradali più complicate.

Panoramica sulla sicurezza

Prima di analizzare la dotazione dei singoli allestimenti, facciamo una panoramica sulle novità della nuova Sportage. A bordo della Kia c'è la prevenzione delle collisioni frontali (Forward Collision Avoidance Assist) con la funzionalità Junction Turning, che aiuta a evitare impatti con le auto in arrivo dalla direzione opposta quando si svolta a sinistra negli incroci.

Inoltre, l’Highway Driving Assist (HDA) e lo Smart Cruise Control (NSCC) si rivelano piuttosto utili in autostrada. Il primo mantiene distanza e velocità impostate dal veicolo che precede e aiuta a far rimanere la Kia al centro della corsia di marcia. L’HDA può anche regolare la velocità dell’auto in base al limite di velocità permesso nella tratta di percorrenza per affrontare viaggi “a prova di multa”.

Kia Sportage (2021)

L’NSCC utilizza i dati di navigazione per regolare la velocità autonomamente in presenza di una curva. In pratica, l’auto “vede” la curva e rallenta per poi accelerare e ripristinare il limite di velocità impostato nel rettilineo.

Per effettuare i sorpassi tornano utili il Blind Spot Collision Avoidance Assist (BCA) e il Blind Spot View Monitor (BVM).

Il primo fornisce un avviso se è in arrivo un veicolo sul lato posteriore quando si aziona l’indicatore di direzione per il cambio di corsia. Se il pericolo di collisione persiste, il sistema (attivo anche quando si esce da un parcheggio in parallelo) interviene evitando l’impatto. Il BVM, invece, mostra la visuale della telecamera posteriore direttamente sul quadro strumenti durante i cambi di corsia.

La dotazione nel dettaglio

Entrando nel merito degli allestimenti, l’equipaggiamento di serie presente sulla versione Business comprende il Forward Collision Avoidance Assist, il mantenimento attivo di corsia (Lane Following Assist e Lane Keeping Assist), l’Intelligent Speed Limit Assist (cambia l’impostazione del cruise control per adattare la velocità ai limiti della strada che si sta percorrendo) e il Driver Attention Warning (rileva la stanchezza del conducente).

Di base, sono presenti anche l’airbag centrale tra guidatore e passeggero, quelli lato guida e passeggero, a tendina anteriori e posteriori e laterali anteriori.

Nella Style si ha a disposizione l’FCA con l’aggiunta del Junction Turning, l’NSCC e l’HDA, mentre nella GT-line si aggiungono il BCA e il Rear Cross Collision Avoidance Assist (RCCA) che evita le collisioni in uscita in retromarcia.

Infine, nella GT-line Plus la dotazione si completa col BVM e, per le sole motorizzazioni full hybrid, col Remote Smart Parking Assist che consente di utilizzare la chiave d’accensione per muovere da remoto avanti e indietro la vettura (ideale per uscire dai parcheggi stretti).

Allestimento Dotazione di sicurezza
Business - Driver Attention Warning (DAW)
- Forward Collision Avoidance assist (FCA) con riconoscimento vetture, pedoni e ciclisti
- Intelligent Speed Limit Assist (ISLA)
- Lane Following Assist (LFA)
- Lane Keeping Assist (LKA)
Style

- Cruise control adattivo con funzione Stop & Go (solo per modelli con cambio automatico o 7DCT)

- Highway Driving Assist (HDA) (solo AT/7DCT)

- Forward Collision Avoidance assist (FCA) con riconoscimento vetture, pedoni e ciclisti e Junction Turning (solo AT/7DCT) 

GT-line

- Blind-spot Collision Avoidance Assist (BCA) (solo AT/7DCT)

- Rear Cross Collision Avoidance Assist (RCCA) (solo AT/7DCT)

GT-line Plus

- Blind Spot View Monitor (BVM)

- Blind Spot Collision Avoidance Assist (BCA)

- Remote Smart Parking Assist (solo HEV)

Fotogallery: Kia Sportage (2021)