BMW e Mercedes continuano a sfidarsi a colpi di berline. I due marchi tedeschi stanno proseguendo gli sviluppi sulle prossime generazioni di Serie 5 e Classe E, il cui debutto potrebbe avvenire quasi in contemporanea tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024.

Grazie a decine di nuove foto spia possiamo scoprire qualche dettaglio in più della Mercedes che sta macinando chilometri sul circuito di Nurburgring.

Silhouette inconfondibile

Anche se è completamente mimetizzata, la Classe E si nota subito tra le curve dell’Inferno Verde. Le proporzioni classiche della tre volumi e il badge della Stella nascosto da uno spesso strato di nastro adesivo sono due chiarissimi indizi. Naturalmente, è ancora presto per vedere tutti i dettagli della carrozzeria, ma appare già evidente il leggero aumento di dimensioni, soprattutto nella lunghezza e nel passo.

Nuova Mercedes Classe E, le foto spia al Nurburgring
Nuova Mercedes Classe E, le foto spia al Nurburgring
Nuova Mercedes Classe E, le foto spia al Nurburgring

La Mercedes sembra avere anche un cofano più lungo e una parte posteriore più raccolta per migliorare ulteriormente le performances aerodinamiche. Sotto le mimetizzazioni dei fari anteriori s’intravede anche una striscia LED, mentre nella coda non si vedono terminali di scarico, ma la versione delle foto dovrebbe montare comunque un motore termico.

L’abitacolo, invece, punterà sulla massima tecnologia grazie ad un’elettronica ripresa in gran parte dalla “sorella maggiore” Classe S.

Gamma elettrificata

Riguardo alle motorizzazioni non ci sono ancora dettagli ufficiali. La Mercedes ripresa al Nurburgring, comunque, dovrebbe essere una variante ibrida plug-in, ma nel listino sono attese anche versioni mild hybrid a benzina e diesel. Più avanti non mancherà l’AMG che potrebbe adottare un powertrain turbo a 4 cilindri ancora più potente rispetto alle Classe C AMG.

È con queste credenziali che la Classe E sfiderà la nuova BMW Serie 5 che sarà anch’essa equipaggiata con una serie di motori elettrificati. La più potente M5, però, sarà ibrida plug-in e dovrebbe adottare un propulsore V8. Nei prossimi mesi, quindi, vedremo come proseguirà la battaglia a distanza tra le due regine tedesche. Senza dimenticare che nei prossimi mesi verrà lanciato anche il restyling dell’Audi A6, mentre nel 2023 arriverà l’elettrica A6 e-tron.

Fotogallery: Foto - Nuova Mercedes Classe E, le foto spia al Nurburgring