I prototipi di Porsche elettriche sono stati spesso avvistati nel corso degli anni con terminali di scarico non veri. Fino a oggi, invece, non si erano mai visti con la scritta TDI, in questo caso fotografata dietro a una Taycan molto sportiva.

Avvistata dai nostri fotografi, dovrebbe trattarsi della nuova versione più potente della berlina elettrica di Zaffenhausen, che dovrebbe arrivare sul mercato tra la fine del 2023 e l'inizio del 2024. Ecco tutto quello che sappiamo.

Stemma rosso

Prima di tutto parliamo del badge TDI incollato sul baule posteriore. Si tratta di quello con le lettere D e I rosse, quindi tipico dei modelli più potenti alimentati a gasolio del Gruppo, come il 2.0 TDI da 200 CV delle Volkswagen Tiguan o Passat.

Chiaramente, la presenza del logo posteriore non preannuncia una nuova versione diesel della berlina tedesca, bensì è quanto di più simile a un Easter Egg, per portare fuori strada i fotografi.

Foto spia Porsche Taycan ad alte prestazioni

Le foto spia della Porsche Taycan ad alte prestazioni

La più sportiva

Parlando dell'auto avvistata, la presenza del grande spoiler posteriore lascia intendere che si tratti di una nuova versione molto potente della super berlina elettrica. Un'informazione confermata anche dalla presenza delle alette aerodinamiche sugli angoli del paraurti posteriore, tagliato in basso per accogliere un estrattore d'aria più grande.

Altri indizi che si tratti di una versione molto sportiva sono presenti anche sulla fiancata. Di profilo, i grandi freni e le grandi gomme confermano le previsioni, insieme anche al grande roll-bar sui sedili posteriori.

Passando al frontale poi, davanti si nota chiaramente un paraurti leggermente rielaborato rispetto all'originale, con uno splitter di generose dimensioni e, anche in questo caso, delle alette aerodinamiche.

Foto spia Porsche Taycan ad alte prestazioni

Le foto spia della Porsche Taycan ad alte prestazioni

Foto spia Porsche Taycan ad alte prestazioni

Le foto spia della Porsche Taycan ad alte prestazioni

Come di consueto per i prototipi di Porsche, i designer hanno coperto l'area intorno ai fari e hanno utilizzato del nastro isolante per mascherare bene i nuovi dettagli sui paraurti. Nel complesso, però, questa nuova Taycan, che dovrebbe diventare la concorrente diretta della Tesla Model S Plaid, sembrerebbe essere quasi pronta alla produzione.

Potrebbe essere la Turbo GT

Un aspetto ancora da chiarire in merito è se questa sportivissima berlina a zero emissioni avrà un aumento di potenza per superare l'attuale Turbo S. Qualche tempo fa, i nostri fotografi sul campo avevano appreso da un dipendente Porsche, che lavora presso il centro di ricerca e sviluppo di Weissach, che la nuova ipotetica Taycan Turbo GT potrebbe addirittura superare quota 1.000 CV.

Questo rappresenterebbe un enorme aumento di cavalleria, considerando che la Turbo S ha "solo" 751 CV per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi.

Fotogallery: La Porsche Taycan con stemma TDI