Erano più di dieci anni che in Italia non si rubavano così tante auto, moto e furgoni. Nel 2022 sono stati sottratti ai leggitimi proprietari oltre 123mila veicoli (+18% rispetto al 2021), in pratica circa 330 ogni giorno. I dati emergono dal “Dossier sui Furti di veicoli” elaborato da LoJack Italia (società del Gruppo CalAmp), che ha raccolto e analizzato i dati forniti dal Ministero dell’Interno sul 2022 e li ha integrati con quelli provenienti da elaborazioni e report nazionali e internazionali sul fenomeno.

Le Regioni più colpite sono state la Campania, il Lazio, la Puglia, la Sicilia e la Lombardia. A rendere ancora più preoccupante lo scenario sono il tasso di recupero che, pur se in lieve risalita, resta al 40% e il fatto che a molte di queste vetture vengono sottratti singoli pezzi mentre sono in sosta su strada perchè, complice la grave crisi di produzione e di disponibilità dei pezzi di ricambio, i ladri cercano marmitte, ruote, paraurti e fari.

Tra i "pezzi" più rubati anche catalizzatori e batterie

Questo particolare business criminale dei pezzi di ricambio merita una nota a parte, perché, complice anche la crisi delle materie prime acuita dalla guerra in Ucraina, i criminali rubano sempre più spesso anche i catalizzatori, che vengono portati via per estrarre particelle di oro e platino contenute. Persino le batterie al litio dei veicoli elettrici sono diventati merce interessante per la criminalità.

Le Regioni dove si rubano più auto

Sempre più spesso i ladri utilizzano dispositivi hi-tech per sottrarre l’auto. Il 33% dei furti dei SUV e delle vetture di ultima generazione viene portato a termine in soli 30 secondi. Anche per questo è sempre più complicato, poi, ritrovare l'auto. Nel 2022 73.465 veicoli sono spariti nel nulla.

Le Regioni con più furti sono:

Regione Percentuale furti d'auto nel 2022
Campania 27%
Lazio 17%
Calabria 17%
Sicilia 14%
Lombardia 10%
Piemonte 4%
Emilia Romagna 2%
Toscana 2%
Puglia 2%
Abruzzo 1%
Liguria 1%
Marche 1%
Molise 1%
Sardegna 1%
Veneto 1%
Basilicata 0%
Friuli Venezia Giulia 0%
Trentino Alto Adige 0%
Umbria 0%
Valle d'Aosta

0%

Furti di veicoli in Italia 2022 - Le regioni con più furti

Le auto più rubate in Italia nel 2022

La classifica dei modelli di vetture più rubate segue come sempre il mercato delle vendite. Anche nel 2022 le prime cinque posizioni sono appannaggio dei brand del Gruppo Stellantis.

  1. Fiat Panda (11.942 sottrazioni, oltre 1 vettura rubata su 10 è Panda)
  2. Fiat 500 (8.698)
  3. Fiat Punto (5.444)
  4. Lancia Ypsilon (3.918)
  5. Alfa Romeo Giulietta (1.658)
  6. Volkswagen Golf (1.427)
  7. smart fortwo coupè (1.408)
  8. Renault Clio (1.388)
  9. Ford Fiesta (1.157)
  10. Opel Corsa (910)

Nella categoria SUV, sempre più ambita dai ladri che spesso dopo la sottrazione li instradano lungo le redditizie rotte dell'Est Europa o del Nord Africa dove vengono rivenduti, i più attenzionati restano, come da tradizione, il Nissan Qashqai, il Land Rover Evoque, lo Hyundai Tucson e il Toyota RAV4.

  1. Nissan Qashqai, 15%
  2. Range Rover Evoque, 10%
  3. Hyundai Tucson, 9%

Per un panoramica completa dei furti dei veicoli in italia anche di furgoni, camper e camion potete leggere, qui, l'articolo di OmniFurgone.it

Furti di veicoli in Italia 2022 - I SUV più rubati

Fotogallery: Furti di veicoli in Italia 2022, l'indagine di LoJack