Addio citycar, benvenuti SUV: per il marchio smart, oggi controllato al 50% da Mercedes e al 50% da Geely, il presente è nei SUV elettrici che proprio dal 2024, con l'uscita di scena graduale della EQ fortwo, domineranno la scena.

Con la smart #1 già in commercio, la prossima novità in scaletta è la smart #3, modello compatto da 4,4 metri e dal profilo un po' più slanciato presentato a Shanghai e prossimo al lancio. Fatto questo, la Casa non sembra avere altre novità imminenti da mostrare, almeno per il momento, ma può darsi che nella seconda metà dell'anno salti fuori qualche altra anteprima.

Ecco le novità smart per il 2024

smart #3

Molto simile nel design e nella gamma, la nuova smart #3 sembra a tutti gli effetti una smart #1 un po' più lunga e in effetti l'impressione non è del tutto errata in quanto i due modelli condividono la medesima piattaforma.

Lunga 4,4 metri,larga 1,8 m e alta 1,56 m, la smart #3 ha un aspetto imponente, cerchi in lega fino a 20” nella variante sportiva Brabus e in opzione il tetto panoramico in vetro di serie sulla 25th Anniversary Edition che festeggia i 25 anni del marchio smart e comprende anche il display centrale da 12,8”, il quadro strumenti da 9,2” e un head-up display da 10”.

smart #3

smart #3

I motori elettrici hanno potenze comprese tra 272 CV e 428 CV e batteria da 66 kWh come per la #1. La più potente Brabus a trazione integrale scatta da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, mentre la Pro+ entry level in 5,8 secondi, tuttavia grazie all'aerodinamica con cx di appena 0,27 aumenta leggermente l’autonomia, percorrenze dichiarate che vanno da 415 a 455 km.

Nome smart #3
Carrozzeria SUV
Motori Elettrici, 1 o 2
Data di arrivo gennaio 2024
Prezzi da comunicare

Fotogallery: La smart #3 al Salone di Monaco 2023