La nuova BMW Serie 5 Touring è in arrivo e dovrebbe debuttare nel corso del 2024, anche in versione 100% elettrica i5.

Recentemente un esemplare quasi definitivo è stato avvistato su strada durante gli ultimi test di pre-produzione ma con una particolarità unica: come spesso accade per le nuove BMW, infatti, l'auto era già modificata per poter entrare all'interno del parco auto della Polizia tedesca, con la tradizionale livrea.

Un'auto unica

La carrozzeria della Serie 5 Touring avvistata in Germania era ricoperta da un wrapping piuttosto invasivo, all'anteriore con i colori vivaci e rifrangenti tipici delle auto della "Polizei" e al posteriore con il classico grigio della casa di Monaco.

La parte più nascosta agli occhi di tutti era ovviamente la metà posteriore, ricoperta per far sì che il nuovo tetto, lungo e alto, passasse inosservato.

Foto spia dell'auto della polizia BMW Serie 5 Touring del 2024

La nuova BMW Serie 5 Touring con livrea della Polizia tedesca

Denominata internamente "G61", la nuova Serie 5 Touring sarà con molta probabilità praticamente identica alla "G60" berlina fino ai montanti B. Questo è il motivo per cui, per questo esemplare, la casa ha scelto di non mascherare la prima metà dell'auto.

Foto spia dell'auto della polizia BMW Serie 5 Touring del 2024

La nuova BMW Serie 5 Touring con livrea della Polizia tedesca

Meccanica ignota

L'auto immortalata in queste ultime foto spia dovrebbe essere a tutti gli effetti una i5, in versione base e senza pacchetto MSport. Dovrebbe dunque trattarsi di una eDrive40 a trazione posteriore.

Per vederla dal vivo dovremo aspettare almeno il primo trimestre del 2024, quando sarà svelata sia nelle varie versioni termiche e ibride plug-in, sia nelle diverse versioni 100% elettriche, a singolo o doppio motore.

Più tardi, poi, dovrebbero arrivare anche le cattivissime M5, con powertrain ibrido plug-in ripreso, almeno in parte, da quello dell'attuale XM Label Red.

Fotogallery: Le foto spia della BMW Serie 5 Touring della Polizia