Porsche ha introdotto la prima 911 Turbo nel 1975. Questo modello era dotato di un motore turbo da 3 litri, di una carrozzeria più larga e di un massiccio alettone, che le conferiva un aspetto più simile a quello di un'auto da corsa.

Per ricordare il primo esemplare in assoluto e per celebrare i 60 anni dal lancio della 911 originale, la Casa di Stoccarda ha presentato una 911 Turbo molto speciale nella cornice di Dubai, in occasione dell'evento Icons of Porsche.

Tributo alla storia

La 911 Turbo è frutto della collaborazione tra Style Porsche, Porsche Exclusive Manufaktur e la divisione Porsche per il Medio Oriente e l'Africa, con il supporto dei colleghi dell'Heritage & Museum. Ispirata alla storica 911 Turbo Nr. 1 - l'auto che Ferry Porsche regalò alla sorella Louise Piëch per il suo 70esimo compleanno - la one-off cattura l'essenza della classica 911, abbracciando al contempo elementi di design moderno.

Porsche 911 Turbo by Sonderwunsch

Il posteriore della Porsche 911 Turbo 

Porsche 911 Turbo by Sonderwunsch

La prima Porsche 911 Turbo

Proprio come l'auto originale, la 911 Turbo speciale esposta durante l'Icons of Porsche Festival di Dubai presenta una tinta color argento con una scritta Porsche in rosso e nero nella parte inferiore delle portiere e dei pannelli laterali, appena sopra le minigonne. Anche i cerchi neri a cinque razze si ispirano alla classica 911 Turbo e presentano un bordo esterno cromato lucido.

Le Porsche più belle del mondo a Dubai

Nel corso dell'evento Icons of Porsche - a cui ha partecipato anche il nostro Lorenzo Curatti - non sono mancate altre presenze eccellenti, a partire dalle hypercar. A Dubai era presente tutta la dinastia di Porsche più estreme, dalla 959 fino al concept Mission X, senza dimenticare la Carrera GT.

Non è mancata un'esposizione dedicata alla Cayenne e il debutto della nuova generazione della Panamera, oltre alla presenza di tanti influencer del mondo automotive.

 

Fotogallery: Porsche 911 Turbo by Sonderwunsch