È un 1.5 turbo e rispetta la normativa Euro 6d-TEMP, promette 4 litri per 100 km

Credevamo che la Opel Crossland X ormai non avesse più segreti per noi. L’abbiamo messa alla prova nel nostro Perché Comprarla, Fabio ne ha testato i consumi nel Roma-Forlì sia in versione GPL che diesel e abbiamo anche analizzato le sue promozioni. Ma proprio quando pensavamo che le sorprese fossero finite...arriva lui: il motore 1.5 turbo diesel. E allora non potevamo che volare a Francoforte per provarlo.

Com’è

SUV, come tutti sanno, è l’acronimo di “sport utility vehicle”. Ecco, la Crossland X è un’auto “utile”. Spaziosa, pratica e intuitiva. Le linee dolci poi mettono tutti d’accordo e le proporzioni le danno quel tocco di stile che ormai è diventato indispensabile per riuscire a spuntarla nel segmento più combattuto del mercato. Sia dentro che fuori non ci sono rischiosi azzardi stilistici, per questo il SUV compatto di Opel coinvolge maschietti e signorine senza distinzione. Chi compra una segmento B come questa cerca spazio e, con un bagagliaio di 520 litri (con i sedili posteriori fatti scorrere in avanti), la Crossland X non delude. Abbattendo il divanetto si arriva addirittura a 1255, abbastanza per non lasciare a casa niente. Il tutto in poco più di 4 metri e venti. La connessione è affidata ad Android auto e Apple CarPlay. Ci sono poi tutti gli assistenti alla guida, sempre molto apprezzati, soprattutto su questa fascia di prezzo.

Opel Crossland X

Come va

Prevedibile. Questo è il primo aggettivo che mi è venuto in mente per descrivere la Crossland X da dietro il volante. Snocciolare una lista di numeri o una scheda tecnica per un’auto di questo segmento, dedicata per lo più ad un uso cittadino - carico di prole probabilmente - non avrebbe alcun senso. Chi cerca le prestazioni guarda altrove. Questo non vuol dire che il motore sia fiacco, tutt’altro: con una coppia di 250 Nm i sorpassi non sono certo un problema. La spinta c’è sempre, mentre la progressione un po’ meno. Inutile quindi spremere le marce. Ecco, una nota positiva va sicuramente al nuovo cambio manuale a 6 rapporti, ora più fluido negli innesti, meno “spugnoso” e anche più piacevole al tatto. Prevedibile è anche lo sterzo che è reattivo quanto basta e offre sempre la stessa resistenza, a prescindere dalla velocità. Questo comportamento avvantaggia uno stile di guida rilassato. Promossi a pieni voti i freni che sono…indovinate un po’? Esatto: piacevolmente prevedibili. Il piede non affonda mai troppo e per fermare la macchina basta davvero poco sforzo.

Opel Crossland X

Curiosità

È risaputo ormai che la Opel Crossland X condivide la meccanica con la Peugeot 2008 e la Citroen C3 Aircross, ma non tutti sanno che questo nuovo propulsore deriva dalla precedente versione, antecedente all’alleanza Opel-PSA. Quel motore infatti fu sviluppato dal gruppo francese in collaborazione con Ford. Design tedesco, meccanica francese, motore franco-americano… Quanto è piccolo il mondo.

Opel Crossland X
Opel Crossland X

Quanto costa

Per ora non ci sono comunicazioni ufficiali (è questione di giorni) ma, per farsi un’idea, la Crossland X con il “vecchio” 1.6 a gasolio si porta a casa nell’allestimento più ricco a 23.450 euro, il 1.5 dovrebbe avere un sovrapprezzo di circa 200 euro. Il prezzo d’attacco dello stesso modello, ma con il 1.2 a benzina, scende a 16.950 euro.

Leggi anche:

Opel Crossland X

Motore 1.5 diesel
In vendita luglio 2018
Prezzo base N.D.
Potenza 103 CV
Consumi 4 l/100 km
Emissioni 104-105 g/km CO2
Accelerazione 0-100 km/h 11,7 sec.

Gallery: Opel Crossland X