La 125 CV con cambio automatico non è la più efficiente delle compatte, eppure sa dare tante altre soddisfazioni

Ormai il mercato dell’auto, anche quello italiano, ha fornito il suo verdetto: le classiche berline compatte a due volumi e cinque porte sono state sostituite nel cuore dei clienti da SUV e crossover. Ciò non toglie che Golf e le altre segmento C ancora esistono e “resistono”, come dimostra la nuova Ford Focus Active, versione leggermente rialzata che ricorda nel look i citati crossover.

Per la precisione a finire nel mirino della Prova Consumi Reali è la Focus Active 1.0 EcoBoost 125 CV, la cinque porte a benzina con cambio automatico 8 marce che nel percorso Roma-Forlì consuma in media 5,25 l/100 km (19,05 km/l). Discreto risultato in termini assoluti, visti anche i 29,84 euro spesi al distributore, ma molte delle concorrenti “hatchback” a benzina sanno consumare di meno.

Non eccelle nella classifica consumi

Per inquadrare meglio la prova della Focus Active 1.0 125 CV basta infatti controllare la classifica consumi Roma-Forlì e vedere come i suoi 5,25 l/100 km non le permettono di primeggiare in efficienza. L’aspetto positivo è che la nuova Active è riuscita a migliorare il dato delle Focus 1.0 precedente (ferma a 5,48 l/100 km - 18,2 km/l), ma ha consumato esattamente come la più grande Subaru Levorg 2.0i. La concorrente più vicina è al momento la Mercedes A 200 Automatic, in vantaggio su Focus Active con una media di 4,70 l/100 km (21,2 km l).

2020 Ford Focus Active

Ancor meglio hanno fatto la Honda Civic 1.5 Turbo VTEC (4,45 l/100 km - 22,4 km/l) e la mild hybrid Mazda3 2.0L 122CV Skyactiv-G M Hybrid 6MT (4,30 l/100 km - 23,2 km/l). Al vertice della categoria restano Opel Astra 1.0 105 CV (4,05 l/100 km - 24,6 km/l) e Volkswagen Golf 1.0 TSI BMT 110 CV (4,00 l/100 km - 25,0 km/l).

Ben fatta

La sensazione che mi ha lasciato questa Ford Focus Active 1.0 EcoBoost 125 CV automatica è quella di un’auto davvero ben fatta ed evoluta sia dal punto di vista tecnologico che di “handling”. La sua natura è infatti più sportiveggiante che efficiente e il cambio a 8 rapporti aiuta ad esprimere una certa grinta, pur a scapito di una perfetta fluidità di marcia e dolcezza degli innesti che a volte manca.

2020 Ford Focus Active

Comodo e poco ingombrante il comando rotativo del cambio, una volta abituati, mentre l’assetto si dimostra sempre pronto a garantire piacere di guida e comfort, senza troppi compromessi. Tutti gli altri pregi e difetti li potete trovare nella nostra video prova #perchécomprarla Ford Focus Active. L’auto in prova, con diversi optional utili e sfiziosi, arriva a costare poco più di 34.000 di listino, cifra che si riduce con le promozioni Ford.

Andatura tranquilla per la massima efficienza

La Ford Focus Active 1.0 si dimostra non troppo efficiente anche nelle altre tipiche situazioni di guida, come ad esempio nel difficile ambito del traffico di Roma dove registra una media di 10,8 l/100 km (9,2 km/l). Nell’utilizzo misto urbano-extraurbano il consumo scende invece attorno ai 7,4 l/100 km (13,5 km/l), praticamente uguale a quello della guida in autostrada.

2020 Ford Focus Active

Le prove più estreme registrano invece una buona media di 4,6 l/100 km (21,7 km/l) nell’economy run a velocità costante e un meno apprezzabile dato di 32,6 l/100 km (3,0 km/l) nel test del massimo consumo in salita. Alla fine della prova di oltre 900 km il computer di bordo segna una media di 6,3 l/100 km.

Cosa dice il libretto

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Emissioni CO2
(NEDC)
Emissioni CO2
(WLTP)
Ford Focus Active 1.0 EcoBoost 125 CV Aut. Benzina 92 kW Euro 6d-TEMP 128 g/km 161 g/km

Dati

Vettura: Ford Focus Active 1.0 EcoBoost 125 CV Aut.
Listino base: 27.850 euro
Data prova: 31/10/2019
Meteo: Nuvoloso, 23°
Prezzo carburante: 1,579 euro/l (Benzina)
Km del test: 948
Km totali all'inizio del test: 8.440
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 78 km/h
Pneumatici: Bridgestone Turanza T001 - 215/50 R18 92W (Etichetta UE: C, A, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 5,25 l/100 km (19,05 km/l)
Computer di bordo: 5,1 l/100 km
Alla pompa: 5,4 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 29,84 euro
Spesa mensile: 66,32 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 241 km
Quanto fa con un pieno: 990 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

 

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Ford Focus Active